11 maggio 2017 – Enoturismo – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati            

 

Aula

Seguito della discussione e approvazione del disegno di legge: Delega al Governo in materia di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza (Già articolo 15 del disegno di legge n. 3671, stralciato con deliberazione dall’Assemblea il 18 maggio 2016) (A.C. 3671-ter-A); e dell’abbinata proposta di legge: Abrignani ed altri (A.C. 865). Il provvedimento passa ora al Senato;                   

risposta del ministro delle Politiche agricole Maurizio MARTINA alle interrogazioni: SCHULLIAN ed altri: Chiarimenti sullo stato del procedimento di adozione dei decreti legislativi del cosiddetto «collegato agricolo»; OLIVERIO ed altri: Iniziative, anche in sede europea, in materia di gestione del rischio in agricoltura, in caso di danni derivanti da eccezionale maltempo o da calamità ambientali.

 

Commissione I Affari costituzionali

DELIBERAZIONE DI RILIEVI SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/52/UE che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati. Atto n. 401. (Seguito dell’esame e conclusione – Deliberazione di rilievi);                               

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Ratifica ed esecuzione dell’Atto di Ginevra dell’Accordo dell’Aja concernente la registrazione internazionale dei disegni e modelli industriali, fatto a Ginevra il 2 luglio 1999, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno. C. 3083 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole);                                           

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Ratifica ed esecuzione del Protocollo recante modifiche alla Convenzione tra la Repubblica italiana e la Repubblica delle Filippine per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire l’evasione fiscale del 5 dicembre 1980, fatto a Manila il 9 dicembre 2013. C. 4227 Governo, approvato dal Senato. (Parere alla III Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione II Giustizia

SEDE REFERENTE- Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario. C. 4368, approvato in un testo unificato dal Senato. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione VI Finanze

SEDE REFERENTE – Introduzione dell’articolo 28-sexies del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, in materia di compensazione e di certificazione dei crediti nei confronti delle pubbliche amministrazioni. C. 3411 Cancelleri. (Seguito dell’esame e rinvio);                                             

SEDE REFERENTE – Istituzione degli indici sintetici di affidabilità fiscale per gli esercenti attività di impresa, arti o professioni. C. 4440 Pelillo. (Esame e rinvio);           

RISOLUZIONI – 7-01214 Barbanti: Revisione delle regole europee sulla vigilanza bancaria relativamente alle metodologie di stress test. (Seguito della discussione e rinvio).

 

Commissione VII Cultura

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione dell’Atto di Ginevra dell’Accordo dell’Aja concernente la registrazione internazionale dei disegni e modelli industriali, fatto a Ginevra il 2 luglio 1999, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno. C. 3083 Governo. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Nulla Osta).

 

Commissione VIII Ambiente

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/52/UE che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati. Atto n. 401. (Seguito esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del regolamento, e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione XIII Agricoltura

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento. Atto n. 411. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione XIV Politiche Ue

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione dell’Atto di Ginevra dell’Accordo dell’Aja concernente la registrazione internazionale dei disegni e modelli industriali, fatto a Ginevra il 2 luglio 1999, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno. C. 3083 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole);                                      

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento. Atto n. 411. (Esame, ai sensi dell’articolo 126, comma 2, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione parlamentare per le questioni regionali

SEDE CONSULTIVA – Enoturismo S. 2616. (Parere alla 9a Commissione del Senato). (Esame e conclusione – Parere favorevole con condizione e osservazioni).

 

Senato della Repubblica

 

1a Commissione Affari costituzionali

IN SEDE REFERENTE – (2208) Deputato Francesca BUSINAROLO ed altri.  –  Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato, approvato dalla Camera dei deputati; (2230) Maria MUSSINI.  –  Disposizioni a tutela degli autori di segnalazioni di condotte illecite nel settore pubblico e privato (Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

2° Commissione Giustizia

IN SEDE REFERENTE – (2134) Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Chiara Gadda ed altri; Laura Garavini ed altri; Vecchio ed altri; Rosy Bindi ed altri; Rosy Bindi ed altri; Formisano e di un disegno di legge d’iniziativa popolare

(456) Silvana AMATI ed altri.  –  Norme in materia di destinazione dei beni confiscati alle organizzazioni criminali a finalità di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza (799) CARDIELLO ed altri.  –  Interventi urgenti in materia di beni della criminalità organizzata e a favore dell’agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (1180) GASPARRI.  –  Norme per l’utilizzazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata al fine di agevolare lo sviluppo di attività produttive e favorire l’occupazione (1210) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Istituzione dell’Albo nazionale degli amministratori giudiziari e degli amministratori dei beni confiscati alla criminalità organizzata (1225) Anna FINOCCHIARO.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia in materia di trasferimento di beni confiscati al patrimonio degli enti territoriali (1366) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di competenza del tribunale distrettuale per l’applicazione di misure di prevenzione 

(1431) FALANGA ed altri.  –  Modifiche agli effetti inibitori ed escludenti derivanti dal procedimento di prevenzione nei confronti dell’attività di impresa (1687) Misure volte a rafforzare il contrasto alla criminalità organizzata e ai patrimoni illeciti (1690) MIRABELLI ed altri.  –  Modificazioni al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione (1957) DAVICO.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate (2060) Alessandra BENCINI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate (2089) CAMPANELLA ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di misure di prevenzione personali e patrimoniali in relazione ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione (Seguito dell’esame congiunto e rinvio).   

 

5a Commissione Bilancio

IN SEDE CONSULTIVA – (2287-BIS) Delega al Governo per il codice dello spettacolo, risultante dallo stralcio, deliberato dall’Assemblea il 6 ottobre 2016, dell’articolo 34 del disegno di legge n. 2287, d’iniziativa governativa (Parere alla 7ª Commissione sugli emendamenti. Esame. Parere in parte non ostativo, in parte contrario, in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione. Rinvio dell’esame dei restanti emendamenti).

 

6a Commissione Finanze

IN SEDE CONSULTIVA – (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo (Parere alla 9a Commissione. Seguito dell’esame e rinvio);                

IN SEDE REFERENTE – (2490) VACCIANO ed altri.  –  Disposizioni in materia di prescrizione del diritto alla restituzione del credito depistato nei libretti di risparmio ; (2631) Mauro Maria MARINO ed altri.  –  Disposizioni in materia di termine prescrizionale per il diritto alla restituzione di somme giacenti su conti e depositi bancari (Seguito dell’esame congiunto e rinvio)

 

7a Commissione Istruzione

IN SEDE CONSULTIVA – (2037) Leana PIGNEDOLI ed altri.  –  Disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva (Parere alla 9a Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con condizione ed osservazioni).

 

8° Commissione Lavori pubblici

IN SEDE REFERENTE – (2603) CROSIO – Modifiche alle modalità di iscrizione e funzionamento del registro delle opposizioni di cui al comma 1 dell’articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178  (2452) Anna Cinzia BONFRISCO ed altri.  –  Norme per l’iscrizione dei numeri delle utenze telefoniche fisse e mobili nel registro pubblico delle opposizioni di cui al comma 1 dell’articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178  (2545) Manuela GRANAIOLA.  –  Modifiche al codice in materia di protezione dei dati personali al fine di prevenire e impedire forme di telemarketing selvaggio (Seguito dell’esame congiunto e rinvio);                                                                                                                  

IN SEDE REFERENTE – (2484) Deputati QUINTARELLI ed altri.  –  Disposizioni in materia di fornitura dei servizi della rete internet per la tutela della concorrenza e della libertà di accesso degli utenti, approvato dalla Camera dei deputati (Seguito e conclusione dell’esame)

 

9° Commissione Agricoltura

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411)(Parere al Ministro per i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170. Esame e rinvio).

 

10a Commissione Industria

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente l’applicazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno, che istituisce una procedura di notifica dei regimi di autorizzazione e dei requisiti relativi ai servizi, e che modifica la direttiva 2006/123/CE e il regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (n. COM (2016) 821 definitivo)(Seguito e conclusione dell’esame, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario sottoposto al parere motivato sulla sussidiarietà. Approvazione della risoluzione: Doc. XVIII, n. 201);     

IN SEDE CONSULTIVA (2616) STEFANO ed altri.  –  Disciplina dell’attività di enoturismo(Parere alla 9ª Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni);                                          – IN SEDE CONSULTIVA (2037) Leana PIGNEDOLI ed altri. – Disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva (Parere alla 9ª Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni). 

 

12a Commissione Igiene e sanità

IN SEDE CONSULTIVA- (2306) Leana PIGNEDOLI ed altri.  –  Disposizioni in materia di inserimento lavorativo in agricoltura di soggetti con disturbi dello spettro autistico mediante l’affiancamento di tutor aziendali. (Parere alla 9a Commissione. Seguito dell’esame e rinvio);                                                                        

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411). (Osservazioni alla 9a Commissione. Rinvio del seguito dell’esame).

 

13a Commissione Territorio e Ambiente

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/52/UE che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati (n. 401). (Parere al Ministro per i rapporti con il Parlamento, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Seguito dell’esame e rinvio).

 

14° Commissione Politiche Ue

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (n. 411) (Osservazioni alla 9a Commissione. Esame. Osservazioni favorevoli con rilievi);                            

IN SEDE CONSULTIVA – Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni, degli organi, degli uffici e delle agenzie dell’Unione, nonché la libera circolazione di tali dati, e che abroga il regolamento (CE) n. 45/2001 e la decisione n. 1247/2002/CE (n. COM (2017) 8 definitivo) (Osservazioni alla 2a Commissione. Esame. Osservazioni favorevoli con rilievi).

 

Pin It