4 agosto 2016 – Camera dei Deputati: Esclusione dalle limitazioni alla detraibilità a fini IVA per gli automezzi utilizzati dagli alberghi nel trasporto degli ospiti – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati          

 

Aula

risposta immediata del ministro per le Politiche agricole Maurizio MARTINA all’interrogazione RUSSO ed altri: Misure a favore dei produttori italiani di frumento, con particolare riferimento alle quotazioni di mercato del grano;      

risposta immediata del ministro dell’Ambiente Gianluca GALLETTI all’interrogazione MATARRESE ed altri: Iniziative di competenza volte a bonificare i terreni siti in contrada Manganelli a Molfetta (Bari), nonché a porre definitivamente rimedio alle continue inondazioni da parte dei reflui urbani;                             

risposta immediata del ministro dell’Economia Pier Carlo PADOAN all’interrogazione MOLTENI ed altri: Chiarimenti in merito a presupposti e garanzie relative alla decisione dell’Associazione degli enti previdenziali privati di investire nel fondo «Atlante 2», a sostegno del salvataggio di Monte dei Paschi di Siena;     

Informativa urgente del Governo sullo stato del sistema bancario italiano, con particolare riferimento alla situazione del Monte dei Paschi di Siena.

 

Commissioni Riunite VIII e IX

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/89/UE che istituisce un quadro per la pianificazione dello spazio marittimo. Atto n. 318. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissioni Riunite X e XI

RISOLUZIONI – 7-01024 Ciprini: Iniziative volte a favorire l’acquisizione del capitale sociale delle imprese da parte dei loro dipendenti. (Discussione e rinvio).

 

Commissione I Affari costituzionali – Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/36/UE sulle condizioni di ingresso e di soggiorno dei cittadini di paesi terzi per motivi di impiego in qualità di lavoratori stagionali. Atto n. 320. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione VI Finanze

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta del viceministro dell’economia e delle finanze Luigi CASERO alle interrogazioni: GEBHARD: Esclusione dalle limitazioni alla detraibilità a fini IVA per gli automezzi utilizzati dagli alberghi nel trasporto degli ospiti;  PELILLO: Adozione dei decreti attuativi della normativa, di cui all’articolo 2 del decreto-legge n. 3 del 2015, sul trasferimento dei servizi di pagamento connessi al rapporto di conto di pagamento;  PAGLIA: Chiarimenti circa eventuali accordi intervenuti tra il Governo e le casse previdenziali in relazione all’adesione delle stesse casse al Fondo Atlante.             

 

Commissione VII Cultura

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo di partenariato e cooperazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica dell’Iraq, dall’altra, con Allegati, fatto a Bruxelles l’11 maggio 2012; b) Accordo quadro di partenariato e cooperazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica delle Filippine, dall’altra, fatto a Phnom Penh l’11 luglio 2012. C. 3944 Governo, approvato dal Senato. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione VIII Ambiente

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta immediata del sottosegretario ai Trasporti Umberto DE CARO alle interrogazioni: DAGA: Sullo stato di attuazione delle disposizioni in materia di riduzione del disagio abitativo, anche in riferimento al programma di recupero di edilizia residenziale pubblica; PELLEGRINO: Sui chiarimenti in merito all’adozione del decreto ministeriale per la ripartizione delle risorse destinate al fondo in favore degli inquilini morosi incolpevoli e al rifinanziamento del fondo nazionale locazioni;      

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario ai Trasporti Umberto DE CARO all’interrogazione REALACCI: In merito alla tempistica relativa all’adozione del regolamento edilizio-tipo.

 

Commissione X Attività produttive

COMITATO RISTRETTO – Disciplina dell’attività di ristorazione in abitazione privata. C. 3258 Minardo, C. 3337 Cancelleri, C. 3725 Basso e C. 3807 Ricciatti;    

INTERROGAZIONI – risposta della viceministra dello Sviluppo economico Teresa BELLANOVA alle interrogazioni: ROSTELLATO: Concorrenza sleale ed esercizio abusivo nel settore dell’acconciatura e dell’estetica;    – CENNI: Contrasto a forme di contraffazione relative alla dichiarazione ambientale di prodotto; TULLO: Strategie organizzative e di mercato della multinazionale Ericsson in Italia; FONTANELLI: Strategie organizzative e di mercato della multinazionale Ericsson in Italia.

 

Commissione XI lavoro

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario per il Lavoro Massimo CASSANO all’interrogazione RIZZETTO: Criticità nella gestione dei fondi interprofessionali per il finanziamento dei piani formativi aziendali.  

                                                                                                                                   

Commissione Parlamentare per la Semplificazione

ATTI DEL GOVERNO: Schema di decreto legislativo recante testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale. Atto n. 308 (Seguito esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole con osservazioni).         

 

Senato della Repubblica                                                        

 

Aula

Seguito della discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: (2500) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 giugno 2016, n. 117, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative in materia di processo amministrativo telematico (Approvato dalla Camera dei deputati) (Relazione orale);          

Discussione dei disegni di legge:(2287) Disciplina del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali (Collegato alla manovra finanziaria) (Votazione finale qualificata, ai sensi dell’articolo 120, comma 3, del Regolamento)(649) GIRO ed altri. – Modifiche al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 28, e alla legge 21 aprile 1962, n. 161, in materia di attività cinematografiche ed istituzioni culturali(1835) DI GIORGI ed altri. – Legge quadro in materia di riassetto e valorizzazione delle attività cinematografiche e audiovisive, finanziamento e regime fiscale. Istituzione del Centro nazionale del cinema e delle espressioni audiovisive;  Discussione dei disegni di legge:(2271) Deputati COSCIA ed altri. – Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti

(282) MARINELLO ed altri. – Modifica all’articolo 2 del decreto legislativo 24 aprile 2001, n. 170, in materia di punti di vendita della stampa quotidiana e periodica (453) CRIMI ed altri. – Disposizioni volte alla abolizione del finanziamento pubblico all’editoria(454) CRIMI ed altri. – Abrogazione della legge 3 febbraio 1963, n. 69, sull’ordinamento della professione di giornalista(1236) BUEMI ed altri. – Delega al Governo per la definizione di nuove forme di sostegno all’editoria e l’abolizione dei contributi diretti ai giornali  (Relazione orale);  Discussione dei disegni di legge: (2067) Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale per il rafforzamento delle garanzie difensive e la durata ragionevole dei processi nonché all’ordinamento penitenziario per l’effettività rieducativa della pena(Approvato dalla Camera dei deputati)(2032) Deputato MOLTENI ed altri. – Modifiche all’articolo 438 del codice di procedura penale, in materia di inapplicabilità e di svolgimento del giudizio abbreviato (Approvato dalla Camera dei deputati)(1844) Deputato FERRANTI ed altri. – Modifiche al codice penale in materia di prescrizione del reato (Approvato dalla Camera dei deputati)

(176) SCILIPOTI ISGRO’. – Modifiche agli articoli 408 e 409 del codice di procedura penale, in materia di opposizione della persona offesa alla richiesta di archiviazione e di ricorso per Cassazione avverso l’ordinanza di archiviazione(209) TORRISI. – Interventi a favore di attività lavorative autonome da parte di detenuti in espiazione di pena(286) MANCONI ed altri. – Misure alternative alla detenzione in carcere nel caso di inadeguata capienza dell’istituto di pena (299) COMPAGNA. – Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di divieto di concessione di benefici penitenziari e di regime penitenziario (381) BARANI. – Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, e altre disposizioni in materia di relazioni affettive e familiari dei detenuti (382) BARANI. – Modifica all’articolo 28 del codice penale e abrogazione dell’articolo 32 del medesimo codice nonché dei commi 1 e 2 dell’articolo 85 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di pene accessorie, per favorire il reinserimento sociale e lavorativo delle persone condannate

(384) BARANI. – Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale e altre disposizioni, nonché delega al Governo, per la riduzione del sovraffollamento degli istituti di pena (385) BARANI. – Modifiche al codice penale in materia di abolizione delle misure di sicurezza personali detentive (386) BARANI. – Modifiche al codice penale, concernenti l’introduzione dell’affidamento al servizio sociale tra le pene principali previste per i delitti

(387) BARANI. – Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, concernenti l’introduzione di una misura alternativa alla detenzione denominata “patto per il reinserimento e la sicurezza sociale” (389) BARANI. – Modifiche agli articoli 4-bis, 14-bis, 14-ter, 14-quater e 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di divieto di concessione dei benefici penitenziari, di regime di sorveglianza particolare e di soppressione del regime restrittivo con sospensione delle regole ordinarie di trattamento penitenziario per gravi motivi di ordine e di sicurezza pubblica (468) MARINELLO ed altri. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, concernenti la limitazione dell’applicabilità delle circostanze attenuanti e dei procedimenti speciali nonché dei benefici penitenziari per i condannati per omicidio volontario

(581) COMPAGNA. – Modifiche agli articoli 22, 176 e 177 del codice penale, in materia di conversione della pena dell’ergastolo (597) CARDIELLO ed altri. – Disposizioni in materia di personale addetto ai centri di prima accoglienza ed alle comunità per i minorenni (609) CARDIELLO ed altri. – Modifica dell’articolo 409 del codice di procedura penale in materia di ricorribilità per cassazione dell’ordinanza di archiviazione

(614) CARDIELLO ed altri. – Modifiche al codice di procedura penale in materia di partecipazione della persona offesa alle varie fasi del processo (700) BARANI. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, per favorire i rapporti tra detenute madri e figli minori e per l’istituzione di case-famiglia protette (708) CASSON ed altri. – Prescrizione del reato. Modifiche agli articoli 157 e 159 del codice penale (709) DE CRISTOFARO ed altri. – Abrogazione della legge 5 dicembre 2005, n. 251, recante modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione (1008) LO GIUDICE ed altri. – Semplificazione delle procedure per la liberazione anticipata (1113) CASSON ed altri. – Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale in tema di notifiche, prescrizione del reato e recidiva, nonché disposizioni in materia di razionalizzazione e accelerazione dei temi del processo penale

(1456) LUMIA ed altri. – Modifiche all’articolo 416-ter del codice penale, in materia di trattamento sanzionatorio del delitto di scambio elettorale politico-mafioso (1587) LO GIUDICE ed altri. – Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, e altre disposizioni in materia di relazioni affettive e familiari dei detenuti

(1681) GIARRUSSO ed altri. – Modifiche alla disciplina penale del voto di scambio politico-mafioso

(1682) GIARRUSSO ed altri. – Modifica all’articolo 416-ter del codice penale, concernente lo scambio elettorale politico-mafioso (1683) GIARRUSSO ed altri. – Modifica all’articolo 416-ter del codice penale per l’inasprimento delle sanzioni per il voto di scambio politico-mafioso (1684) GIARRUSSO ed altri. – Modifica all’articolo 416-bis del codice penale per l’inasprimento delle pene per l’associazione mafiosa armata (1693) GINETTI ed altri. – Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale in materia di sospensione della prescrizione penale

(1713) CAMPANELLA ed altri. – Modifiche al codice penale in materia di prescrizione dei reati

(1824) RICCHIUTI ed altri. – Modifica della disciplina della prescrizione (1905) BARANI. – Modifiche all’articolo 178 del codice penale in materia di benefici derivanti da sentenze di riabilitazione penale (1921) MUSSINI ed altri. – Modifica all’articolo 53 della legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di concessione di licenze agli internati

(1922) D’ASCOLA ed altri. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di furto in abitazione (2103) CAPPELLETTI. – Modifiche al codice penale in materia di prescrizione dei reati in generale nonché in materia di prescrizione per taluni delitti contro la pubblica amministrazione (2295) GINETTI. – Modifica dei requisiti per l’ammissione dei minori all’affidamento in prova al servizio sociale ed al regime di semilibertà

(2457) BISINELLA ed altri. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario in materia di furto in abitazione e negli esercizi commerciali e rapina (Relazione orale).

 

1° Commissione Affari costituzionali

IN SEDE REFERENTE  (2271) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri  (282) MARINELLO ed altri.  -Modifica all’articolo 2 del decreto legislativo 24 aprile 2001, n. 170, in materia di punti di vendita della stampa quotidiana e periodica   (453) CRIMI ed altri.  –  Disposizioni volte alla abolizione del finanziamento pubblico all’editoria   (454) CRIMI ed altri.  –  Abrogazione della legge 3 febbraio 1963, n. 69, sull’ordinamento della professione di giornalista   (1236) BUEMI ed altri.  –  Delega al Governo per la definizione di nuove forme di sostegno all’editoria e l’abolizione dei contributi diretti ai giornali   – e petizioni nn. 440, 454, 1489 e 1563 ad essi attinenti (Seguito dell’esame congiunto e conclusione);  

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di paesi terzi che intendano svolgere lavori altamente specializzati (n. COM (2016) 378 definitivo)(Esame, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario sottoposto al parere motivato sulla sussidiarietà. Approvazione della risoluzione: Doc. XVIII, n. 145).

 

2° Commissione Giustizia

IN SEDE REFERENTE – (2284) Delega al Governo recante disposizioni per l’efficienza del processo civile, approvato dalla Camera dei deputati   (148) DIVINA.  –  Disposizioni in materia di procedura partecipativa di negoziazione assistita da un avvocato  (740) STUCCHI.  –  Modifica all’articolo 490 del codice di procedura civile, concernente la pubblicità delle aste giudiziarie  (836) D’ANNA ed altri.  –  Modifiche alla disciplina concernente l’esecuzione forzata nei confronti delle pubbliche amministrazioni e interpretazione autentica del primo comma dell’articolo 499 del codice di procedura civile, in materia di intervento dei creditori nell’esecuzione 

(1096) BUEMI ed altri.  –  Disposizioni per l’esecuzione delle sentenze definitive di condanna nei confronti dello Stato (1184) CASSON ed altri.  –  Modifiche all’articolo 83 delle disposizioni per l’attuazione del codice di procedura civile e all’articolo 7-bis dell’ordinamento giudiziario, nonché norme per la riduzione dei tempi processuali relativamente a infortuni sul lavoro e malattie professionali.  (1374) DI MAGGIO.  –  Modifiche all’articolo 152 del codice di procedura civile in materia di termini processuali  (2135) BUEMI e Fausto Guilherme LONGO.  –  Disposizioni in materia di negoziazione assistita (Esame congiunto e rinvio).

 

3° Commissione Affari esteri

IN SEDE REFERENTE (2466) Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Cile per eliminare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni e le elusioni fiscali, con Protocollo, fatta a Santiago il 23 ottobre 2015, approvato dalla Camera dei deputati(Seguito e conclusione dell’esame).    

 

5° Commissione Bilancio

IN SEDE CONSULTIVA – (2500) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 giugno 2016, n. 117, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative in materia di processo amministrativo telematico, approvato dalla Camera dei deputati (Parere all’Assemblea sul testo e sugli emendamenti. Esame. Parere non ostativo sul testo. Parere in parte non ostativo, in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione, sugli emendamenti);                            

IN SEDE CONSULTIVA – (2271, 282, 453, 454 e 1236-A) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria e dell’emittenza radiofonica e televisiva locale, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti. Procedura per l’affidamento in concessione del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri (Parere all’Assemblea sul testo e sugli emendamenti. Esame. Parere non ostativo sul testo. Parere in parte non ostativo, in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione e in parte condizionato, ai sensi della medesima norma costituzionale sugli emendamenti);               

SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale (n. 308)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi degli articoli 16 e 19 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Seguito e conclusione dell’esame. Parere non ostativo con presupposti e osservazioni).

 

12° Commissione Igiene e sanità

IN SEDE REFERENTE – (447) Maria RIZZOTTI.  –  Disciplina delle attività nel settore funerario e disposizioni in materia di dispersione e conservazione delle ceneri  (1611) VACCARI ed altri.  –  Disciplina delle attività funerarie  (2492) MANDELLI ed altri.  –  Disciplina delle attività nel settore funerario e disposizioni in materia di dispersione e conservazione delle ceneri(Seguito dell’esame congiunto  dei disegni di legge nn. 447 e 1611, congiunzione con l’esame del disegno di legge n. 2492 e rinvio. Adozione di un testo unificato). 

 

14° commissione Politiche Ue

IN SEDE CONSULTIVA (2068) Delega al Governo per il riordino delle disposizioni legislative in materia di sistema nazionale della protezione civile, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alle Commissioni 1a e 13a riunite. Esame. Parere non ostativo con osservazioni su testo ed emendamenti);                             

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/89/UE che istituisce un quadro per la pianificazione dello spazio marittimo (n. 318)(Osservazioni alle Commissioni 8a e 13a riunite. Esame. Osservazioni favorevoli con rilievi).

   

Pin It