Confesercenti Modena: Salvatori, dopo aggressione in San Francesco: “Episodio grave. I commercianti hanno paura”

 

Il fatto denota situazione da misura colma. “Come si può lavorare così? In balia di malviventi e balordi?”

 

“È amaro dover commentare l’ennesima aggressione ai danni di un commerciante, reo solamente di voler svolgere il proprio lavoro. L’episodio accaduto in zona San Francesco denota una situazione da misura colma. E non è solo la preoccupazione a diffondersi dopo questo fatto, tra gli esercenti, quanto la paura di trovarsi ad essere i prossimi, in balia di balordi o malviventi di ogni sorta.” Durissima la presa di posizione di Mauro Salvatori presidente Confesercenti Area di Modena dopo la brutale aggressione subita da Alessio Bardelli all’interno del suo esercizio commerciale in Zona San Francesco (centro storico) e presidente dell’Associazione SanFra. “La nostra vicinanza e solidarietà a Bardelli, sempre tra i primi per l’impegno nella valorizzazione del cuore di Modena, sono doverose – afferma Salvatori – Ma la sicurezza in centro resta un problema a cui trovare soluzione quanto prima.”

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Pin It