Confesercenti Torino: per il week end dell’Immacolata alberghi pieni e acquisti in crescita (+2,6%)

Camere occupate per oltre il 90%, buone le previsioni sulle spese per i regali natalizi, aumentano le visite guidate (+10%)

Un fine settimana all’insegna del turismo e – si spera – dello shopping. E c’è anche Juve-Inter.

Sono positivi i dati e le aspettative per il primo vero week end dedicato agli acquisti natalizi, secondo Confesercenti.

“Le presenze alberghiere – dice il presidente Giancarlo Banchieri – superano abbondantemente il 90% e sono in aumento rispetto allo scorso anno: questo non potrà non avere riflessi positivi anche sullo shopping e sulle presenze nei bar e nei ristoranti cittadini. Speriamo, ovviamente, che ai turisti si aggiungano tanti torinesi: questo fine settimana rappresenta il primo banco di prova per capire quale sarà l’andamento degli acquisti per le festività. E anche su questo i segnali sono incoraggianti: secondo un sondaggio Confesercenti-Swg, per i regali di Natale si spenderà il 2,6% in più rispetto allo scorso anno. L’auspicio è che una parte significativa di questi spese si riversi non sulle grande strutture, ma sui negozi e che  ne possa beneficiare anche la periferia.

Quanto ai turisti, sono in aumento anche le prenotazioni delle visite guidate: “Credo che a consuntivo – dice Micol Caramello, presidente di Federagit, la federazione delle guide turistiche di Confesercenti – chiuderemo con un 10% in più rispetto allo scorso anno. Le prenotazioni continuano ad arrivare. Le meta più richiesta è il museo Egizio”.

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Pin It