Fiesa Confesercenti Abruzzo: la presidenza regionale approva importanti iniziative regionali e nazionali

Nominati tre Vice Presidenti vicari: Baiocco, Ciavalini e De Cristofaro

Nella riunione convocata dal Presidente Vinceslao Ruccolo e dal Direttore Angelo Pellegrino, svoltasi a Chieti, presente il Presidente della Confesercenti Regionale Daniele Erasmi, la Presidenza della Fiesa Confesercenti Regionale d’Abruzzo, ha deliberato e confermato la propria volontà a:

  1. Patecipare alla Giornata di studio, del 26 giugno p.v., indetta da Fiesa e Fiepet sul Regolamento (UE) 2017/2158 “Le misure di attenuazione e i livelli di riferimento per la riduzione della presenza di acrilammide negli alimenti nell’ambito della legislazione europea per la sicurezza degli alimenti, l’etichettatura e la tracciabilità per la tutela della salute dei cittadini europei” che si terrà a partire dalle ore 10.00 presso il Palazzo della Confesercenti (Sala Nori) di Roma, in Via Nazionale n. 60;
  2. Agire in modo efficace ed efficiente al fine di agevolare l’approvazione di Leggi regionali, Regolamenti e iniziative che abbiano al centro la valorizzazione del Settore alimentare, a partire dalla Panificazione e all’implementazione della Dieta mediterranea all’interno del Piano Sanitario Nazionale e Regionale;
  3. Contribuire all’istituzione di un Tavolo Tecnico della Fiesa Nazionale sulla Panificazione per valutare le eventuali modifiche e/o integrazioni alle Proposte di Legge giacenti in Parlamento contenenti “Disposizioni in materia di produzione e vendita del pane”, per l’Istituzione dell’Osservatorio sulla panificazione e per il riconoscimento del “Lavoro usurante del Fornaio”.

Nella stessa riunione, su proposta del Presidente Vinceslao Ruccolo, sono stati nominati tre Vice Presidenti vicari della Fiesa Confesercenti Regionale d’Abruzzo:

  1. Americo Baiocco, per l’Area L’Aquila/Teramo;
  2. Giuseppe Ciavalini, per l’Area Chieti/Pescara;
  3. Camillo De Cristofaro, per l’Area Costa adriatica del Centro Sud.

 

Pin It