Franchising Day. Martedì 12 settembre a Firenze

Franchising, un settore in crescita in tutta la Regione. Circa 3.000 i franchisee in Toscana. Vuoi diventare imprenditore? Con il Franchising è possibile

Si svolgerà martedì 12 settembre, presso la Chiesa San Jacopo in Campo Corbolini (Via Faenza 43 – Firenze), il Franchising Day. L’iniziativa inizierà alle 9.30 con i saluti di Nico Gronchi Presidente Confesercenti Toscana, Alessandro Ravecca Presidente Nazionale Federfranchising e Raffaele Madeo Presidente Federfranchising Toscana. Dalle ore 10.00 l’inizio dei lavori.
I Franchising Day sono gli appuntamenti che la Federazione Italiana Franchising-Confesercenti organizza dal 27 ottobre del 1999 per la promozione nel nostro Paese di questa formula di collaborazione tra imprenditori.
Gli appuntamenti che la Federfranchising organizza periodicamente su tutto il territorio nazionale costituiscono utilissimi momenti di incontro e di dibattito su quelli che sono i problemi con i quali franchisor e franchisee devono quotidianamente confrontarsi.
A Firenze, saranno presenti i seguenti marchi: 101 Caffè, Bonifazi Immobiliare, Capatoast, CertificatoCasa, Clean Life, Ecoline Wash, FitForLady, FryChicken, I Toscani, Il Forno di Cibiamo, Kids & Us, La Bottega del Caffè, La Yogurteria, Lowengrube, Pizzaman, Punto Fermo Piadineria Artigianale e WELOVEPURO.
In Toscana, negli ultimi due anni, il franchising è un settore in crescita; in crescita soprattutto le insegne “food”. Da segnalare, inoltre, il trend positivo delle insegne che operano in franchising nel settore dei servizi alle persone come assistenza agli anziani, palestre, centri estetici.
In Toscana, sono oltre 50 i marchi in franchising; e circa 3.000 i franchisee per un totale di circa 10.000 occupati nel settore.
Mentre a livello nazionale, sono circa 977 i franchisor e sono circa 51.600 i franchisee. Per quanto riguarda l’occupazione, il settore conta circa 194.000 lavoratori (compresi i titolari dei franchisee). L’intero comparto in termini economici muove un giro d’affari di circa 23,3 miliardi di euro (il 1.3% del PIL).
Il nuovo format dei Franchising Day ha come obiettivo la realizzazione di un workshop business to business sulle possibilità di sviluppo dell’imprenditoria e dell’autoimpiego attraverso la formula del franchising strutturato in vari interventi finalizzati a:

  • Fare cultura sul franchising soprattutto rivolta a chi vuole diventare imprenditore con un taglio molto pratico grazie all’incontro con i franchisor
  • Dare visibilità ai marchi franchisor associati
  • Dare visibilità alle aziende ed istituzioni che sponsorizzano
  • Portare a conoscenza degli strumenti che la Federazione offre a tutti gli operatori in franchising e futuri franchisee/franchisor

L’obiettivo principale, dunque, è quello di un matching tra franchisor e potenziali franchisee attraverso il quale il potenziale franchisee avrà a disposizione 30 minuti per approfondire il marchio di suo interesse con il franchisor.
Le aziende franchisor presenti che illustreranno le loro formule di affiliazione appartengono ai diversi settore del franchising, dal bricolage alle lavanderie, dall’immobiliare alla ristorazione, dagli arredi ai servizi alle persone e alle aziende.
Le persone interessate ad avviare un’impresa con la formula del Franchising, sia come franchisee sia come franchisor, potranno inoltre approfondire gli aspetti legati alla contrattualistica ed allo sviluppo di un marchio, ed anche gli aspetti legati all’accesso al credito presso il Desk orientamento al franchising e il Desk accesso al credito rispettivamente.

L’ingresso all’evento è gratuito. Gli interessati si devono previamente registrare nell’agenda on line del sito: www.franchisingday.com.

Per ulteriori informazioni
Ufficio Comunicazione Confesercenti Toscana
Telefono: 328 0032164

Pin It