Pil: nel quarto trimestre a +0,2%, stima sull’anno rivista a +1%

I dati Istat: nel 2016 prodotto interno lordo ancora inferiore del 7%  a quello del 2008

Nel quarto trimestre del 2016 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% sul trimestre precedente e dell’1% sul quarto trimestre del 2015. Lo rende noto l’Istat precisando che nella stima preliminare le statistiche indicavano un identico +0,2% mensile ma una crescita annua maggiore, +1,1%. Nonostante la ripresa dell’ultimo biennio, fa notare quindi l’Istat, il livello del Pil italiano del 2016 ‘è ancora inferiore di oltre il 7% rispetto al 2008 e solo nel 2016 ha superato quello del 2000′. La variazione acquisita del Pil per il 2017 e’ pari a +0,3%.


			
Pin It