Seminario Accredia-Censis: “Qualità, Ambiente, Sicurezza: la certificazione come strumento di semplificazione amministrativa”

AccrediaSi è tenuto a Roma, al Palazzo Brancaccio in Viale Monte Oppio n.7, il seminario Accredia-Censis: “Qualità, Ambiente, Sicurezza: la certificazione come strumento di semplificazione.  I lavori saranno aperti da Federico Grazioli, Presidente di Accredia e prevedono la partecipazione del Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo economico Simona Vicari, il Sottosegretario  al Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Angelo Rughetti, il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Teresa Bellanova, del Presidente Inail Massimo de Felice e di Filippo Patroni Griffi, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato.  Conclude Giuseppe De Rita, Presidente del Censis.

Al seminario partecipa, per Confesercenti, il Segretario Generale della confederazione Mauro Bussoni. Tra gli altri invitati, il Segretario Generale di CNA Sergio Silvestrini, il Segretario Generale di Confartigianato Cesare Fumagalli, il Direttore Generale di Confcommercio Francesco Rivolta, il Direttore Generale di Confidustria Marcella Panucci ed il Segretario Generale di Unioncamere Claudio Gagliardi.

La moderazione è affidata ad Antonio Polito, Direttore del Corriere del Mezzogiorno.

Accredia è l’Ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo italiano, ossia l’unico ente riconosciuto in Italia ad attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento. ACCREDIA opera sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico e svolge un servizio di pubblica autorità, in quanto l’accreditamento è un servizio svolto nell’interesse pubblico ed un efficace strumento di qualificazione dei prodotti e servizi che circolano su tutti i mercati.

Il Censis, Centro Studi Investimenti Sociali, è un istituto di ricerca socio-economica fondato nel 1964. A partire dal 1973 è diventato una Fondazione riconosciuta con Dpr n. 712 dell’11 ottobre 1973, anche grazie alla partecipazione di grandi organismi pubblici e privati. Il Censis svolge da cinquant’anni una costante e articolata attività di ricerca, consulenza e assistenza tecnica in campo socio-economico. Tale attività si è sviluppata nel corso degli anni attraverso la realizzazione di studi sul sociale, l’economia e l’evoluzione territoriale, programmi d’intervento e iniziative culturali nei settori vitali della realtà sociale: la formazione, il lavoro e la rappresentanza, il welfare e la sanità, il territorio e le reti, i soggetti economici, i media e la comunicazione, il governo pubblico, la sicurezza e la cittadinanza.

Pin It