Sil Ravenna, la 20° edizione di “Un libro premia per sempre”

Paolo Rumiz e Neri Pozza Editore incontrano gli studenti delle scuole superiori. Premio “Ravenna e le sue pagine” a Elisa Bertini

La XX edizione del concorso “Un libro premia per sempre” organizzato dal SIL Sindacato librai della Confesercenti è arrivata alle sue fasi finali e si prepara alla mattinata di premiazioni degli studenti prevista per giovedì 24 maggio presso il Palazzo dei Congressi di Ravenna (Largo Firenze) con inizio alle ore 9.30.

Gli studenti partecipanti quest’anno sono stati circa 450 e si sono impegnati nella lettura di uno tra i sei libri finalisti alla 66° edizione del Premio Bancarella.

Per l’edizione 2018 del nostro concorso l’autore finalista Paolo Rumiz arriverà a Ravenna e presenterà il suo libro “La Regina del Silenzio” edito da La Nave di Teseo.

Inoltre avremo come ospite Sabine Schultz (Neri Pozza Editore), in rappresentanza della scrittrice finalista Jessica Fellowes, che presenterà “L’assassinio di Florence Nightingale Shore”.

Rumiz e Schultz saranno presenti alla mattinata di premiazioni prevista per giovedì prossimo presso il Palazzo dei Congressi ed incontreranno gli studenti delle scuole di Ravenna, Faenza e Lugo che hanno partecipato al concorso. Il primo premio è un week-end in una capitale europea.

Durante la mattinata verrà consegnato il premio speciale Confesercenti “Ravenna e le sue pagine” a Elisa Bertini, giovane scrittrice ravennate di recente pubblicazione per Fanucci Editore con il suo “Akhenaton l’eretico”, il secondo volume de Il Romanzo dei Faraoni, serie storica che ripercorre le vite di 5 grandi faraoni che porta la firma del Collettivo Valery Esperian.

Il Concorso “Un libro premia per sempre” è reso possibile grazie al contributo di Camera di Commercio di Ravenna, Comune di Ravenna, BPER, Assicoop-UnipolSai, con il patrocinio dei Comuni di Faenza e Lugo, della Provincia di Ravenna e la collaborazione di Scrittura Festival e dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

Pin It