13 gennaio 2017 – disciplina in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nei settori ferroviario, marittimo e portuale – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati          

 

Commissione II Giustizia

SEDE REFERENTE – Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza. C. 3671-bis Governo, C. 3609 Fabbri e C. 3884 Fanucci.  (Seguito dell’esame e rinvio);                   

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della decisione quadro 2003/568/GAI relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato. Atto n. 365. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento e rinvio).

 

Commissione VIII Ambiente

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta immediata del sottosegretario ai Trasporti Umberto DEL BASSO DE CARO all’interrogazione: MANNINO Sull’armonizzazione tra la nuova disciplina nazionale in tema di segnalazione certificata inizio attività e le attuali normative regionali e comunali in materia di edilizia.

 

Commissione X Attività produttive

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta immediata del sottosegretario per lo Sviluppo economico Antonio GENTILE alle interrogazioni: POLIDORI: Rilancio del sito industriale di Piombino; RICCIATTI: Riconoscimento di situazione di crisi industriale non complessa per il territorio del comune di Mantova e della sua provincia; CRIPPA: Revisione della Strategia energetica nazionale; GALGANO: Misure a favore della Fascia appenninica umbra.

 

Commissione XI Lavoro

INTERROGAZIONI – risposta della sottosegretaria per il Lavoro Franca BIONDELLI all’interrogazione GIACOBBE: Revisione della disciplina in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nei settori ferroviario, marittimo e portuale.

 

Senato della Repubblica         

                                               

Aula

Deliberazione sul parere espresso dalla 1a Commissione permanente, ai sensi dell’articolo 78, comma 3, del Regolamento, in ordine al disegno di legge: (2629) Conversione in legge del decreto-legge 23 dicembre 2016, n. 237, recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio; Discussione e approvazione del disegno di legge: (2207) Ratifica ed esecuzione del Protocollo recante modifiche alla Convenzione tra la Repubblica italiana e la Repubblica delle Filippine per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire l’evasione fiscale del 5 dicembre 1980, fatto a Manila il 9 dicembre 2013. Il provvedimento passa alla Camera; Discussione e approvazione del disegno di legge: (2194) Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo di Barbados per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, fatta a Barbados il 24 agosto 2015. Il provvedimento passa alla Camera; risposta del sottosegretario per le Politiche agricole Andrea OLIVERIO: all’interpellanza PADUA ed altri: sulle misure di sostegno ai prodotti ortofrutticoli italiani;  all’interrogazione FASIOLO:  sulla tutela del Prosecco DOC del Carso.

 

6° Commissione Finanze

IN SEDE REFERENTE – (2629) Conversione in legge del decreto-legge 23 dicembre 2016, n.  237, recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio (Esame e rinvio);                    

IN SEDE REFERENTE (624) MARTELLI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul dissesto finanziario dell’istituto di credito Monte dei Paschi di Siena, Fatto proprio dal Gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle, ai sensi dell’articolo 79, comma 1, del Regolamento (895) Maria MUSSINI ed altri.  -Istituzione di una commissione parlamentare di inchiesta sull’operato del Banco di Desio e della Brianza S.p.A. 

(1020) Paola DE PIN ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla crisi finanziaria che ha coinvolto la Banca Monte dei Paschi di Siena  (2160) BUEMI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sui fallimenti delle banche e delle assicurazioni nonché sulla cattiva gestione del sistema finanziario ad esse collegato  (2163) Paolo ROMANI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle vicende relative alla Cassa di risparmio di Ferrara Spa, alla Banca delle Marche Spa, alla Banca popolare dell’Etruria e del Lazio – Società cooperativa e alla Cassa di risparmio della provincia di Chieti Spa, e sulle loro ripercussioni sul sistema bancario italiano  (2175) Anna Cinzia BONFRISCO ed altri.  -Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta in merito alle regole e ai controlli sul sistema creditizio e finanziario italiano e alle garanzie a tutela dei risparmiatori, anche in relazione agli effetti derivanti dall’entrata in vigore del decreto-legge 22 novembre 2015, n. 183, sulle vicende relative alla Cassa di risparmio di Ferrara Spa, alla Banca delle Marche Spa, alla Banca popolare dell’Etruria e del Lazio – Società Cooperativa e alla Cassa di risparmio della provincia di Chieti Spa  (2178) MARCUCCI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, con particolare riguardo alla tutela dei risparmiatori  (2187) Loredana DE PETRIS ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del dissesto della Cassa di risparmio di Ferrara Spa, della Banca delle Marche Spa, della Banca popolare dell’Etruria e del Lazio – Società cooperativa e della Cassa di risparmio della provincia di Chieti Spa  (2196) GIROTTO ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul settore dell’intermediazione creditizia e finanziaria, nonché sul sistema bancario e sull’esercizio dell’attività di vigilanza 

(2197) LUCIDI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui casi riguardanti la Banca popolare di Spoleto Spa, il Banco di Desio e della Brianza Spa, la Banca popolare di Vicenza – Società cooperativa, la Banca delle Marche Spa, la Cassa di risparmio di Ferrara Spa, la Banca popolare dell’Etruria e del Lazio – Società cooperativa e la Cassa di risparmio della provincia di Chieti Spa, nonché sulle eventuali responsabilità della Banca d’Italia  (2202) TOSATO ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario  (2547) Paola DE PIN ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sui casi riguardanti la Banca Popolare di Vicenza e la Veneto Banca, nonché sulle eventuali responsabilità della Banca d’Italia  (2591) MOLINARI ed altri.  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul dissesto finanziario della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca 

(Doc. XXII, n. 30) BARANI ed altri  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, con particolare riguardo alla tutela dei risparmiatori(Seguito dell’esame congiunto dei disegni di legge n. 624 e connessi, congiunzione con l’esame congiunto dei disegni di legge nn. 2547 e 2591, e rinvio).                   

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email