15 gennaio 2016 – Camera dei Deputati – iniziative per estendere alle aziende proprietarie di flotte di veicoli la possibilità di assolvere in modo cumulativo la tassa di proprietà sui veicoli – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati      

 

Aula

risposta immediata del ministro dello Sviluppo economico Federica GUIDI alle interrogazioni: PIZZOLANTE e TANCREDI: Orientamenti del Governo per uno sfruttamento delle risorse energetiche volto a sostenere lo sviluppo socio-economico del Paese; VALLASCAS ed altri: Chiarimenti in merito ad una possibile partecipazione italiana alla realizzazione del raddoppio del gasdotto Nord Stream, anche in rapporto alla Strategia energetica nazionale;   

risposta immediata del ministro dei Trasporti Graziano DERIO all’interrogazione TAGLIALATELA e RAMPELLI: chiarimenti in merito alla realizzazione di un nuovo hub ferroviario per il collegamento diretto degli scavi archeologici di Pompei alla rete ferroviaria dell’alta velocità.

 

Commissioni Riunite II e IX

in sede referente – Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali, nonché disposizioni di coordinamento al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e al decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274. C. 3169-B approvata dalla Camera e modificata dal Senato. (Seguito dell’esame e conclusione).

 

Commissioni Riunite XI e XII

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/27/UE che modifica le direttive 92/58/CEE, 92/85/CEE, 94/33/CE, 98/24/CE e 2004/37/CE allo scopo di allinearle al regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele (n. 240)(Seguito dell’esame. Parere favorevole).

 

Commissione I Affari costituzionali

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali, nonché disposizioni di coordinamento al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e al decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274. C. 3169-B, approvata, in un testo unificato, dal Senato, modificata dalla Camera e nuovamente modificata dal Senato. (Parere alle Commissioni riunite II e IX). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione II Giustizia

in sede referente – Delega al Governo recante disposizioni per l’efficienza del processo civile. C. 2953 Governo e C. 2921 Colletti. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione V Bilancio

DELIBERAZIONE DI RILIEVI SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disposizioni per conformare il diritto interno alla decisione quadro 2005/214/GAI sull’applicazione tra gli Stati membri dell’Unione europea del principio del reciproco riconoscimento delle sanzioni pecuniarie. Atto n. 230. (Rilievi alla II Commissione). (Esame, ai sensi dell’articolo 96-ter, comma 2, del regolamento, e conclusione – Valutazione favorevole con rilievi).

 

Commissione VI Finanze

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta immediata del vice ministro dell’Economia Luigi CASERO all’interrogazione SAVINO: iniziative per estendere alle aziende proprietarie di flotte di veicoli la possibilità di assolvere in modo cumulativo la tassa di proprietà sui veicoli;                  

INDAGINE CONOSCITIVA – Indagine conoscitiva sulle tematiche relative ai rapporti tra operatori finanziari e creditizi e clientela. (Deliberazione).

 

Commissione VII Cultura – INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – risposta immediata del sottosegretario per l’Istruzione Davide FARAONE all’interrogazione VACCA: Sulle iniziative di marketing di McDonald’s nelle scuole.

 

Commissione XII Affari sociali

Norme per la limitazione degli sprechi, l’uso consapevole delle risorse e la sostenibilità ambientale. C. 3057 Gadda, C. 3167 Mongiello, C. 3196 Faenzi, C. 3237 Sberna, C. 3274 Nicchi, C. 3248 Mantero, C. 3191 Causin e C. 3163 Galati. (Seguito dell’esame e rinvio);                                                 

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/51/Euratom che stabilisce requisiti per la tutela della salute della popolazione relativamente alle sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano. Atto n. 236. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole con osservazione).

 

Senato della Repubblica

 

Aula

risposta del viceministro della Giustizia Enrico COSTA all’interpellanza e all’interrogazione sulla depenalizzazione del reato di omesso versamento dei contributi previdenziali.                                                           

                       

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email