19 maggio 2014 – Camera dei Deputati : Misure urgenti per l’emergenza abitativa e per il mercato delle costruzioni – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati         

 

Aula

Esame e votazione della questione pregiudiziale riferita al disegno di legge: S. 1413 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 marzo 2014, n. 47, recante misure urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015 (Approvato dal Senato) (A.C. 2373). Il Ministro per le riforme istituzionali e i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, ha posto, a nome del Governo, la questione di fiducia sull’approvazione, senza emendamenti e articoli aggiuntivi, del provvedimento, nel testo licenziato dalla Commissione identico a quello approvato dal Senato. La fiducia sarà votata lunedì 19 maggio a partire dalle 18,00.

 

Commissione I Affari costituzionali

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – DL 47/2014: Misure urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015. Emendamenti C. 2373-A Governo, approvato dal Senato (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere). Il documento sarà inviato via e-mail.

 

Commissione V Bilancio

in sede consultiva – DL 47/2014: Misure urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015. Emendamenti C. 2373-A Governo, approvato dal Senato (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere favorevole – Parere su emendamenti).

 

Commissione VIII Ambiente, in sede referente – Decreto-legge 74/2014: Misure urgenti in favore delle popolazioni dell’Emilia-Romagna colpite dal terremoto e dai successivi eventi alluvionali verificatisi tra il 17 ed il 19 gennaio 2014, nonché per assicurare l’operatività del Fondo per le emergenze nazionali. C. 2365 Governo. (Esame e rinvio).

 

Commissione XIII Agricoltura

RISOLUZIONI –  7-00373 Sani: Sull’attuazione a livello nazionale della riforma della politica agricola comune (PAC). (Discussione e conclusione – Approvazione). 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email