26 maggio 2016 – Camera dei Deputati: politiche del lavoro condotte dal Governo – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati          

 

Aula

Seguito della discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: S. 2299 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 marzo 2016, n. 42, recante disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca (Approvato dal Senato) (A.C. 3822);                   

Seguito della discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato) (A.C. 2617-B);                          

risposta immediata del ministro per i Beni culturali Dario FRANCESCHINI all’interrogazione RAMPELLI ed altri: Iniziative in merito alla gestione del patrimonio turistico italiano, con particolare riferimento all’affidamento dei servizi aggiuntivi;                        

risposta immediata del ministro dei Trasporti Graziano DELRIO all’interrogazione GALGANO: Iniziative per la realizzazione dell’infrastruttura destinata al trasporto merci denominata Pipenet;              

risposta immediata del ministro del Lavoro POLETTI all’interrogazione CIPRINI ed altri: Elementi ed iniziative in relazione alle politiche del lavoro condotte dal Governo, con particolare riferimento alle nuove assunzioni e agli incentivi per la decontribuzione.

 

Commissioni Riunite

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la direttiva 2004/40/CE. Atto n. 298. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione I Affari costituzionali

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della delega in materia di segnalazione certificata di inizio attività (SCIA). Atto n. 291. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del regolamento, e conclusione);     

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi. Atto n. 293. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del regolamento, e rinvio);                                                                                                                 

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione II Giustizia

in sede consultiva – Modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione V Bilancio

in sede consultiva – Disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura. Testo unificato C. 1504 e abb. (Parere alla VII Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio);                

in sede consultiva – Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del vino. Testo unificato C. 2236 e abb. (Parere alla XIII Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio);                   

in sede consultiva – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651. (Parere alla XI Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio). ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi. Atto n. 293. (Esame ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione VI Finanze

in sede referente – Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi. C. 3209, approvata dal Senato, C. 1121 Pagano e C. 1730 Giulietti. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione X Attività produttive

in sede referente Disciplina dell’attività di ristorazione in abitazione privata. C. 3258 Minardo, C. 3337 Cancelleri e C. 3725 Basso. (Seguito dell’esame e rinvio – Abbinamento della proposta di legge C. 3807);   

INTERROGAZIONI – risposta del viceministro dello Sviluppo economico Teresa BELLANOVA alle interrogazioni: CENNI: Definizione della normativa relativa alla produzione di oggetti di design considerato di pubblico dominio; RICCIATTI: Iniziative a favore delle imprese del territorio marchigiano; CRIPPA: Questioni relative alle piattaforme e-commerce di vendita al dettaglio di merce di provenienza extra-UE;  VEZZALI: Profili anticoncorrenziali di un’eventuale fusione tra Italgas e 2iRete Gas;TARANTO: Valorizzazione del sistema fieristico italiano.

 

Commissione XIII Agricoltura

in sede consultiva – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Seguito esame e conclusione – Parere favorevole);                                                                      

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario per le Politiche agricole Giuseppe CASTIGLIONE alle interrogazioni:  Mongiello: Iniziative per l’avvio del piano di interventi nel settore olivicolo oleari; Burtone: Iniziative per contrastare la diffusione del cinipide galligeno del castagno; Guidesi: Iniziative per tutelare la produzione del latte nazionale;  Guidesi: Iniziative per contrastare la pesca abusiva nelle acque interne.

 

Commissione XIV Politiche Ue

in sede consultiva – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Parere alla XI Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole);                                                                         

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la direttiva 2004/40/CE. Atto n. 298. (Esame, ai sensi dell’articolo 126, comma 2, del regolamento, e rinvio).

 

Commissione parlamentare per la semplificazione

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante modifiche all’articolo 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sul licenziamento disciplinare. Atto n. 292. (Esame ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento e rinvio).

 

Commissione parlamentare per le questioni regionali

in sede consultiva – Modifiche alla legge 24 dicembre 2012, n. 228, in materia di modalità di pagamento e criteri di calcolo e di decorrenza degli interessi sulle somme dovute per gli aiuti di Stato dichiarati incompatibili con la normativa europea, concessi sotto forma di sgravio, nel triennio 1995-1997, in favore delle imprese operanti nei territori di Venezia e Chioggia. Nuovo testo C. 3651 Venittelli. (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Proposta di legge DI SALVO ed altri – (3809) Disposizioni in materia di accertamento dei requisiti di idoneità psico-attitudinale dei soggetti che detengono armi da fuoco per ragioni di servizio. Presentata il 6 maggio 2016 e assegnata alle Commissioni Riunite I e IV.

 

Senato della Repubblica           

                                             

1° Commissione Affari costituzionali

in sede referente – (2271) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri (282) MARINELLO ed altri.  –  Modifica all’articolo 2 del decreto legislativo 24 aprile 2001, n. 170, in materia di punti di vendita della stampa quotidiana e periodica  (453) CRIMI ed altri.  –  Disposizioni volte alla abolizione del finanziamento pubblico all’editoria 

(454) CRIMI ed altri.  –  Abrogazione della legge 3 febbraio 1963, n.. 69, sull’ordinamento della professione di giornalista  (1236) BUEMI ed altri.  –  Delega al Governo per la definizione di nuove forme di sostegno all’editoria e l’abolizione dei contributi diretti ai giornali  – e petizioni nn. 440, 454 e 1489 ad essi attinenti (Seguito dell’esame congiunto e rinvio);                           

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO Schema di decreto legislativo recante norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza dei servizi (n. 293) (Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 2 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Seguito dell’esame e rinvio).

 

5° Commissione Bilancio

in sede consultiva – (2362) Conversione in legge del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione (Parere alla 6a Commissione sul testo e sugli emendamenti. Seguito e conclusione dell’esame del testo. Parere non ostativo con presupposti e osservazione. Esame degli emendamenti. Parere in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione, in parte contrario e in parte non ostativo. Rinvio dell’esame dei restanti emendamenti).

 

6° commissione Finanze

in sede referente – (2362) Conversione in legge del decreto-legge 3 maggio 2016, n. 59, recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione (Seguito dell’esame e rinvio);                                                                   

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/56/UE che modifica la direttiva 2006/43/CE relativa alle revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati (n. 295)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 1 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni).

 

7° Commissione Istruzione

in sede referente – (2287) Disciplina del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali  (649) GIRO ed altri.  –  Modifiche al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 28, e alla legge 21 aprile 1962, n. 161, in materia di attività cinematografiche ed istituzioni culturali  (1835) Rosa Maria DI GIORGI ed altri.  –  Legge quadro in materia di riassetto e valorizzazione delle attività cinematografiche e audiovisive, finanziamento e regime fiscale. Istituzione del Centro nazionale del cinema e delle espressioni audiovisive(Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

8° Commissione Lavori pubblici

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/53/UE concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di apparecchiature radio e che abroga la direttiva 1999/5/CE (n. 294)(Parere al Ministro delle riforme costituzione e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 1 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni).

 

9° Commissione Agricoltura

in sede referente – (2217) Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura  (2119) STEFANO.  –  Norme in materia di contrasto al fenomeno del caporalato

(Seguito dell’esame congiunto e rinvio).    

 

10° Commissione Industria

in sede consultiva – (2271) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri(Parere alla 1ª Commissione. Esame e rinvio).

 

11° commissione Lavoro

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/67/UE concernente l’applicazione della direttiva 96/71/CE relativa al distacco dei lavoratori nell’ambito di una prestazione di servizi e recante modifica del regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (Regolamento IMI) (n. 296)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 1 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni).

 

12° commissione Igiene e sanità

IN SEDE CONSULTIVA – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la direttiva 2004/40/CE (n. 298)(Osservazioni alla 11ª Commissione. Rinvio del seguito dell’esame). 

 

13° Commissione Territorio, ambiente

in sede consultiva – (2290) Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi , approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Donata Lenzi ed altri; Maria Chiara Gadda ed altri; Galati; Colomba Mongiello ed altri; Causin ed altri; Monica Faenzi ed altri; Sberna ed altri; Mantero ed altri; Marisa Nicchi ed altri(Parere alla 9ª Commissione. Seguito dell’esame e rinvio);                               

in sede referente- (117) D’ALI’.  –  Disposizioni per lo sviluppo sostenibile delle piccole isole

(512) DE POLI.  –  Disposizioni per favorire la valorizzazione e lo sviluppo sostenibile delle isole minori

(828) Pamela Giacoma Giovanna ORRU’ ed altri.  –  Misure per la crescita nelle isole minori. Laboratorio Isole

(962) RANUCCI ed altri.  –  Misure a sostegno delle isole minori finalizzate ad uno sviluppo sostenibile

(1650) SANTANGELO ed altri.  –  Legge quadro per lo sviluppo delle isole minori

(Seguito dell’esame congiunto e rinvio);     

insede referente – (Doc. XXII, n. 5) Rosetta Enza BLUNDO ed altri  –  Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle problematiche connesse alla ricostruzione dei territori colpiti dagli eventi sismici del 6 aprile 2009(Seguito e conclusione dell’esame);                                                                  

in sede referente- (2343) Princìpi per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque, approvato dalla Camera dei deputati (Esame e rinvio).

 

14° Commissione Politiche Ue

IN SEDE CONSULTIVA – Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2013/34/UE per quanto riguarda la comunicazione delle informazioni sull’imposta sul reddito da parte di talune imprese e succursali (n. COM (2016) 198 definitivo)(Osservazioni alla 6ª Commissione. Esame. Osservazioni favorevoli con rilievi).

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email