27 novembre 2019 –- disposizioni urgenti per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici – Gli altri provvedimenti

Camera dei Deputati 

Aula – Seguito della discussione del disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 24 ottobre 2019, n. 123, recante disposizioni urgenti per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici (A.C. 2211-A).

Commissione II Giustizia – IN SEDE CONSULTIVA – Conversione in legge del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili. C. 2220 Governo. (Parere alla VI Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio).

Commissione V Bilancio – SEDE CONSULTIVA – DL 123/2019: Disposizioni urgenti per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici. C. 2211-A Governo. (Parere all’Assemblea). (Esame e rinvio); SEDE CONSULTIVA – DL 124/2019: Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili. C. 2220 Governo. (Parere alla VI Commissione).(Seguito dell’esame e rinvio).

Commissione VIII Ambiente – SEDE REFERENTE – DL 124/2019: Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili. C. 2220 Governo. (Parere alla VI Commissione).(Seguito esame e conclusione – Parere favorevole con osservazione).

Commissione XIV Politiche Ue – ATTI DELL’Ue – Proposta di regolamento in materia di disciplina finanziaria a decorrere dall’esercizio finanziario 2021 e di flessibilità tra i pilastri per l’anno civile 2020, relativamente alla politica agricola comune. COM(2019)580 final. Proposta di regolamento che stabilisce disposizioni transitorie relative al sostegno da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e del Fondo europeo agricolo di garanzia (FEAGA) nell’anno 2021.COM(2019)581 final.(Parere alla XIII Commissione).(Esame congiunto e rinvio).

.Senato della Repubblica 

Nulla da segnalare

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email