28 luglio 2016 – Camera dei Deputati: Rischi connessi alle attività di ricerca e coltivazione di idrocarburi in aree caratterizzate dal fenomeno della subsidenza naturale – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati          

 

Aula

Discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: S. 2028 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Accordo tra la Repubblica italiana e Bioversity International relativo alla sede centrale dell’organizzazione, fatto a Roma il 5 maggio 2015; b) Accordo tra la Repubblica italiana e l’Agenzia spaziale europea sulle strutture dell’Agenzia spaziale europea in Italia, con Allegati, fatto a Roma il 12 luglio 2012, e Scambio di Note fatto a Parigi il 13 e il 27 aprile 2015; c) Emendamento all’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e le Nazioni Unite sullo status dello Staff College del Sistema delle Nazioni Unite in Italia del 16 settembre 2003, emendato il 28 settembre 2006, fatto a Torino il 20 marzo 2015; d) Protocollo di emendamento del Memorandum d’intesa fra il Governo della Repubblica italiana e le Nazioni Unite relativo all’uso da parte delle Nazioni Unite di locali di installazioni militari in Italia per il sostegno delle operazioni di mantenimento della pace, umanitarie e quelle ad esse relative del 23 novembre 1994, con Allegato, fatto a New York il 28 aprile 2015 (Approvato dal Senato) (A.C. 3764).                                                        

risposta del ministro dell’Economia Pier Carlo PADOAN alle interrogazioni:  PALLADINO: Elementi e iniziative in merito all’operatività dell’istituto della transazione fiscale e previdenziale a favore delle imprese attive in Campania; PAGLIA ed altri: Iniziative di competenza volte a sospendere la vigenza delle norme sul cosiddetto bail-in; risposta immediata del ministro del Lavoro Giuliano POLETTI alle interrogazioni: TRIPIEDI ed altri: Iniziative di competenza relative al rapporto tra requisiti previdenziali e aspettativa di vita; GNECCHI ed altri: Iniziative per il tempestivo aggiornamento dei metodi di computo del numero delle pensioni di anzianità e anticipate liquidate con il sistema contributivo, con particolare riferimento al dato relativo alle lavoratrici che si sono avvalse della cosiddetta opzione donna;                                         

risposta immediata del ministro dei Trasporti Graziano DELRIO all’interrogazione MAESTRI ed altri: Chiarimenti in merito all’iter di realizzazione del progetto hub portuale di Ravenna, nonché ad alcuni contenziosi avviati dall’ex presidente dell’autorità portuale.

 

Commissioni Riunite V e VIII

IN SEDE REFERENTE – Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali, nonché disposizioni per la riqualificazione ed il recupero dei centri storici. Nuovo testo unificato C. 65 Realacci e C. 2284 Terzoni. (Seguito esame e conclusione).

 

Commissioni Riunite VIII e X

SEDE REFERENTE – Disposizioni concernenti la certificazione ecologica dei prodotti cosmetici. Testo unificato C. 106 Realacci e C. 2812 Abrignani (Seguito esame e rinvio).

 

Commissione I Affari costituzionali

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo su un tribunale unificato dei brevetti, con Allegati, fatto a Bruxelles il 19 febbraio 2013. C. 3867 Governo. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole con osservazioni).

 

Commissione II Giustizia

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione di Trattati tra la Repubblica italiana e lo Stato del Qatar, la Repubblica algerina democratica e popolare, la Repubblica socialista del Vietnam, la Repubblica del Kosovo, la Repubblica della Moldova, il Principato di Monaco, il Montenegro, la Repubblica di Serbia, la Repubblica dell’Azerbaijan e il Principato di Andorra in materia di trasporti.  C. 3917 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

 

Commissione V Bilancio

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante testo unico in materia di società a partecipazione pubblica. Atto n. 297-bis. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole con osservazioni).

 

Commissione VI Finanze

SEDE REFERENTE – Disposizioni concernenti la comunicazione e la diffusione delle competenze di base necessarie per la gestione del risparmio privato. C. 3666 Bernardo, C. 3662 Paglia e C. 3913 Nastri. (Seguito dell’esame e rinvio);                                                                  

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Accordo fra il Governo della Repubblica italiana e il Governo dello Stato del Qatar sui servizi aerei, con Allegato, con Accordo per l’introduzione di emendamenti; b) Accordo sui servizi di trasporto aereo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica algerina democratica e popolare, con Allegati; c) Accordo sui servizi aerei tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica socialista del Vietnam, con Allegati; d) Accordo di cooperazione nel campo dei trasporti marittimi tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica algerina democratica e popolare; e) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Kosovo sulla regolamentazione reciproca dell’autotrasporto internazionale di viaggiatori e merci; f) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Moldova sulla regolamentazione reciproca dell’autotrasporto internazionale di viaggiatori e merci; g) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo di sua altezza serenissima il Principe di Monaco concernente la regolamentazione del trasporto internazionale di viaggiatori e di merci su strada; h) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo del Montenegro sulla regolamentazione reciproca dell’autotrasporto internazionale di viaggiatori e merci; i) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Serbia sulla regolamentazione reciproca dell’autotrasporto internazionale di viaggiatori e merci; l) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica dell’Azerbaijan sul trasporto marittimo; m) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Principato di Andorra concernente la regolamentazione del trasporto internazionale di viaggiatori e di merci su strada. C. 3917 Governo. (Parere alla III Commissione). (Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole)        

                                                                                                                                        .

Commissione IX Trasporti

DELIBERAZIONE DI RILIEVI SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante il testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale. Atto n. 308. (Rilievi alla I Commissione). (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 96-ter, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione X Attività produttive

ATTI DELL’UNIONE EUROPEA – Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni relativa a una strategia dell’UE in materia di gas naturale liquefatto e stoccaggio del gas dell’energia. COM(2016) 49 final. (Seguito dell’esame e conclusione – Approvazione del documento finale);                                                     

SEDE CONSULTIVA – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo di partenariato e cooperazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica dell’Iraq, dall’altra, con Allegati, fatto a Bruxelles l’11 maggio 2012; b) Accordo quadro di partenariato e cooperazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica delle Filippine, dall’altra, fatto a Phnom Penh l’11 luglio 2012. C. 3944 Governo, approvato dal Senato. (Parere alla III Commissione). (Esame e rinvio);                  

INTERROGAZIONI – risposta del sottosegretario per lo sviluppo economico, Ivan SCALFAROTTO all’interrogazione DALLAI: Continuità produttiva e occupazionale dell’azienda florovivaistica Floramiata; all’interrogazione NARDUOLO: Adozione del decreto ministeriale riguardante le aree di crisi industriale non complessa;  all’interrogazione FABBRI: Continuità produttiva e occupazionale dell’azienda Stampi Group Monghidoro;  all’interrogazione GRILLO: Questioni inerenti il contratto di sviluppo «ricettività alberghiera» – Sicilia, «Perla Ionica» promosso dalla Società ITEM; all’interrogazione  BECATTINI: Tracciabilità dei prodotti del settore della moda;  risposta del sottosegretario per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare, Silvia VELO all’interrogazione FERRARESI: Rischi connessi alle attività di ricerca e coltivazione di idrocarburi in aree caratterizzate dal fenomeno della subsidenza naturale;                     

COMITATO RISTRETTO – Disciplina dell’attività di ristorazione in abitazione privata. C. 3258 Minardo, C. 3337 Cancelleri, C. 3725 Basso e C. 3807 Ricciatti.  Audizione informale di rappresentanti di Gnammo.

 

Commissione parlamentare per le questioni regionali

SEDE CONSULTIVA DL 113/2016: Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio. S. 2495 Governo, approvato dalla Camera. (Parere alla 5a Commissione del Senato). (Esame e conclusione – Parere favorevole).

Commissione parlamentare per la semplificazione – ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale.  Atto n. 308. (Esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del regolamento, e rinvio).

 

Senato della Repubblica              

                                          

Aula

Seguito della discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: (2483) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 9 giugno 2016, n. 98, recante disposizioni urgenti per il completamento della procedura di cessione dei complessi aziendali del Gruppo ILVA (Approvato dalla Camera dei deputati) (Relazione orale). Con 168 sì, 102 no e due astensioni il Senato, nella seduta antimeridiana del 27 luglio, ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando poi, in via definitiva, il ddl.  

 

8°-13° Commissioni Riunite

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO  – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/89/UE che istituisce un quadro per la pianificazione dello spazio marittimo (n. 318)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 1 della legge 9 luglio 2015, n. 114. Esame e rinvio). 

 

1° Commissione Affari costituzionali

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante testo unico in materia di società a partecipazione pubblica (297-bis) (Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi degli articoli 16 e 18 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni);                                                                                                     

IN SEDE REFERENTE (2271) Istituzione del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell’editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Coscia ed altri; Annalisa Pannarale ed altri (282) MARINELLO ed altri. Modifica all’articolo 2 del decreto legislativo 24 aprile 2001, n. 170, in materia di punti di vendita della stampa quotidiana e periodica (453) CRIMI ed altri.  –  Disposizioni volte alla abolizione del finanziamento pubblico all’editoria  (454) CRIMI ed altri.  –  Abrogazione della legge 3 febbraio 1963, n. 69, sull’ordinamento della professione di giornalista  (1236) BUEMI ed altri.  –  Delega al Governo per la definizione di nuove forme di sostegno all’editoria e l’abolizione dei contributi diretti ai giornali  – e petizioni nn. 440, 454 e 1489 ad essi attinenti(Seguito dell’esame congiunto e rinvio) 

 

2° Commissione Giustizia

IN SEDE REFERENTE (2067) Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale per il rafforzamento delle garanzie difensive e la durata ragionevole dei processi nonché all’ordinamento penitenziario per l’effettività rieducativa della pena, approvato dalla Camera dei deputati (2032) Deputato MOLTENI ed altri. Modifiche all’articolo 438 del codice di procedura penale, in materia di inapplicabilità e di svolgimento del giudizio abbreviato, approvato dalla Camera dei deputati (1844) Deputato Donatella FERRANTI ed altri.  -Modifiche al codice penale in materia di prescrizione del reato, approvato dalla Camera dei deputati

(176) SCILIPOTI ISGRO’.  –  Modifiche agli articoli 408 e 409 del codice di procedura penale, in materia di opposizione della persona offesa alla richiesta di archiviazione e di ricorso per Cassazione avverso l’ordinanza di archiviazione (209) TORRISI.  –  Interventi a favore di attività lavorative autonome da parte di detenuti in espiazione di pena  (286) MANCONI ed altri.  –  Misure alternative alla detenzione in carcere nel caso di inadeguata capienza dell’istituto di pena  (299) COMPAGNA.  –  Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di divieto di concessione di benefici penitenziari e di regime penitenziario  (381) BARANI.  –  Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, e altre disposizioni in materia di relazioni affettive e familiari dei detenuti 

(382) BARANI.  –  Modifica all’articolo 28 del codice penale e abrogazione dell’articolo 32 del medesimo codice nonché dei commi 1 e 2 dell’articolo 85 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di pene accessorie, per favorire il reinserimento sociale e lavorativo delle persone condannate  (384) BARANI.  –  Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale e altre disposizioni, nonché delega al Governo, per la riduzione del sovraffollamento degli istituti di pena 

(385) BARANI.  –  Modifiche al codice penale in materia di abolizione delle misure di sicurezza personali detentive  (386) BARANI.  –  Modifiche al codice penale, concernenti l’introduzione dell’affidamento al servizio sociale tra le pene principali previste per i delitti  (387) BARANI.  –  Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, concernenti l’introduzione di una misura alternativa alla detenzione denominata “patto per il reinserimento e la sicurezza sociale”  (389) BARANI.  –  Modifiche agli articoli 4-bis, 14-bis, 14-ter, 14-quater e 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di divieto di concessione dei benefici penitenziari, di regime di sorveglianza particolare e di soppressione del regime restrittivo con sospensione delle regole ordinarie di trattamento penitenziario per gravi motivi di ordine e di sicurezza pubblica  (468) MARINELLO ed altri.  –  Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, concernenti la limitazione dell’applicabilità delle circostanze attenuanti e dei procedimenti speciali nonché dei benefici penitenziari per i condannati per omicidio volontario  (581) COMPAGNA.  –  Modifiche agli articoli 22, 176 e 177 del codice penale, in materia di conversione della pena dell’ergastolo  (597) CARDIELLO ed altri.  –  Disposizioni in materia di personale addetto ai centri di prima accoglienza ed alle comunità per i minorenni  (609) CARDIELLO ed altri.  -Modifica dell’articolo 409 del codice di procedura penale in materia di ricorribilità per cassazione dell’ordinanza di archiviazione  (614) CARDIELLO ed altri.  –  Modifiche al codice di procedura penale in materia di partecipazione della persona offesa alle varie fasi del processo  (700) BARANI.  –  Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, per favorire i rapporti tra detenute madri e figli minori e per l’istituzione di case-famiglia protette  (708) CASSON ed altri.  –  Prescrizione del reato. Modifiche agli articoli 157 e 159 del codice penale  (709) DE CRISTOFARO ed altri.  –  Abrogazione della legge 5 dicembre 2005, n. 251, recante modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione  (1008) LO GIUDICE ed altri.  –  Semplificazione delle procedure per la liberazione anticipata 

(1113) CASSON ed altri.  –  Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale in tema di notifiche, prescrizione del reato e recidiva, nonché disposizioni in materia di razionalizzazione e accelerazione dei temi del processo penale.  (1456) LUMIA ed altri.  –  Modifiche all’articolo 416-ter del codice penale, in materia di trattamento sanzionatorio del delitto di scambio elettorale politico-mafioso  (1587) LO GIUDICE ed altri.  -Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, e altre disposizioni in materia di relazioni affettive e familiari dei detenuti  (1681) GIARRUSSO ed altri.  –  Modifiche alla disciplina penale del voto di scambio politico-mafioso 

(1682) GIARRUSSO ed altri.  –  Modifica all’articolo 416-ter del codice penale, concernente lo scambio elettorale politico-mafioso  (1683) GIARRUSSO ed altri.  –  Modifica all’articolo 416-ter del codice penale per l’inasprimento delle sanzioni per il voto di scambio politico-mafioso  (1684) GIARRUSSO ed altri.  –  Modifica all’articolo 416-bis del codice penale per l’inasprimento delle pene per l’associazione mafiosa armata  (1693) Nadia GINETTI ed altri.  –  Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale in materia di sospensione della prescrizione penale  (1713) CAMPANELLA ed altri.  –  Modifiche al codice penale in materia di prescrizione dei reati 

(1824) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Modifica della disciplina della prescrizione  (1905) BARANI.  –  Modifiche all’articolo 178 del codice penale in materia di benefici derivanti da sentenze di riabilitazione penale 

(1921) Maria MUSSINI ed altri.  –  Modifica all’articolo 53 della legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di concessione di licenze agli internati  (2103) CAPPELLETTI.  –  Modifiche al codice penale in materia di prescrizione dei reati in generale nonché in materia di prescrizione per taluni delitti contro la pubblica amministrazione  (2295) Nadia GINETTI.  –  Modifica dei requisiti per l’ammissione dei minori all’affidamento in prova al servizio sociale ed al regime di semilibertà (Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

5° Commissione Bilancio

IN SEDE REFERENTE – (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati (Seguito esame e rinvio);                  

IN SEDE CONSULTIVA (2217 e 2119-A) Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura (Parere all’Assemblea sul testo e sugli emendamenti. Esame. Parere non ostativo sul testo. Parere in parte contrario, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione, e in parte non ostativo sugli emendamenti. Rinvio dell’esame dei restanti emendamenti).

 

6° Commissione Finanze

IN SEDE CONSULTIVA (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 5a Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni).

 

7° Commissione Istruzione

IN SEDE CONSULTIVA (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 5a Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni).

 

8° commissione Lavori pubblici

IN SEDE CONSULTIVA (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 5a Commissione. Esame. Parere favorevole);                                         

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica della direttiva 2010/13/UE relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti la fornitura di servizi di media audiovisivi in considerazione dell’evoluzione delle realtà del mercato (n. COM (2016) 287 definitivo)(Seguito e conclusione dell’esame, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, dell’atto comunitario sottoposto al parere motivato sulla sussidiarietà. Approvazione della risoluzione: Doc. XVIII, n. 144).  

 

9° Commissione Agricoltura

IN SEDE CONSULTIVA- (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 5a Commissione. Esame e conclusione dell’esame. Parere favorevole con osservazioni);                              

AFFARI ASSEGNATI Problematiche dell’agricoltura nelle zone prealpine (n. 673)(Seguito e conclusione dell’esame, ai sensi dell’articolo 34, comma 1, primo periodo, e per gli effetti di cui all’articolo 50, comma 2, del Regolamento. Approvazione della risoluzione: Doc. XXIV, n. 63). 

 

12° Commissione Igiene e sanità

IN SEDE REFERENTE (447) Maria RIZZOTTI.  –  Disciplina delle attività nel settore funerario e disposizioni in materia di dispersione e conservazione delle ceneri  (1611) VACCARI ed altri.  –  Disciplina delle attività funerari(Seguito dell’esame congiunto  e rinvio).

 

13° Commissione Territorio, ambiente

IN SEDE REFERENTE (119) D’ALI’.  –  Nuove disposizioni in materia di aree protette  (1004) Loredana DE PETRIS.  –  Nuove disposizioni in materia di aree naturali protette  (1034) CALEO.  –  Nuove norme in materia di parchi e aree protette  (1931) PANIZZA ed altri.  –  Modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, in materia di aree protette e introduzione della Carta del parco  (2012) Ivana SIMEONI ed altri.  –  Disposizioni per il rilancio delle attività di valorizzazione dei parchi nazionali(Seguito dell’esame congiunto e rinvio);                     

IN SEDE REFERENTE (2343) Princìpi per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque, approvato dalla Camera dei deputati (Seguito dell’esame e rinvio)

 

14° Commissione Politiche Ue

IN SEDE CONSULTIVA (2495) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 5a Commissione. Esame. Parere non ostativo con osservazione);                

IN SEDE CONSULTIVA Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un programma dell’Unione a sostegno di attività specifiche volte a rafforzare il coinvolgimento dei consumatori e degli altri utenti finali dei servizi finanziari nella definizione delle politiche dell’Unione nel campo dei servizi finanziari per il periodo 2017-2020 (n. COM (2016) 388 definitivo)(Osservazioni alla 6a Commissione. Seguito e conclusione dell’esame. Osservazioni non ostative con rilievi).               

                                                                                                                                                                                                                                          

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email