4 giugno 2015 – Senato della Repubblica : frodi nel settore agroalimentare – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati 

 

Aula

Seguito della discussione e approvazione della proposta di legge: Bonafede ed altri: Disposizioni in materia di azione di classe (A.C.1335-A); e dell’abbinata proposta di legge: Gitti ed altri (A.C. 3017). Il provvedimento passa ora al Senato;                                                                  

Discussione delle mozioni Palese n. 1-00838, Matarrese ed altri n. 1-00800, Duranti ed altri n. 1-00863, Pastorelli ed altri n. 1-00864, Fauttilli ed altri n. 1-00865 e L’Abbate ed altri n. 1-00870, concernenti interventi urgenti in relazione all’emergenza fitosanitaria, causata dal batterio Xylella fastidiosa, che ha colpito gli alberi di ulivo in Puglia.

 

Commissioni Riunite VIII e X

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose. Atto n. 154.  (Seguito esame, ai sensi dell’articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio).

 

Commissione I Affari costituzionali

COMITATO PERMANENTE PER I PARERI – Disposizioni in materia di azione di classe. Emendamenti C. 1335-A Bonafede ed abb. (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere).

 

Commissione V Bilancio

in sede consultiva – Modifica all’articolo 16-bis del testo unico delle imposte sui redditi, in materia di riconoscimento della detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici mediante attribuzione di certificati di credito fiscale. Nuovo testo C. 1899. (Parere alla VI Commissione). (Esame e rinvio – Richiesta di relazione tecnica ai sensi dell’articolo 17, comma 5, della legge n. 196 del 2009);                                            

in sede consultiva – Disposizioni in materia di azione di classe. Emendamenti C. 1335-A Bonafede ed abb. (Parere all’Assemblea). (Esame e conclusione – Parere favorevole – Parere su emendamenti);               

in sede consultiva – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale ew di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo (Parere alla XIII Commissione. Esame e rinvio).

 

Commissione VI Finanze

in sede consultiva – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione VIII Ambiente

in sede consultiva – D.L. 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilascio dei settori agricoli in crisi di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Alla XIII Commissione). (Esame e rinvio);                                  

RISOLUZIONI – 7-00673 Carrescia: sul funzionamento ed operatività del sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI). (Discussione e rinvio);                                                                                   

COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE – Sulla missione svolta a Bruxelles il 30 marzo 2015.

 

Commissione X attività produttive

in sede consultiva – DL 51/2015 recante Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione XI Lavoro

COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE – Sulla missione di studio nella Regione Piemonte (11 maggio 2015);                                                                                                                    

in sede consultiva – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio);                                        

in sede consultiva- Ratifica ed esecuzione dell’Accordo di associazione tra l’Unione europea e la Comunità europea dell’energia atomica e i loro Stati membri, da una parte, e l’Ucraina, dall’altra, fatto a Bruxelles il 27 giugno 2014. C. 3053 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e rinvio);                      

AUDIZIONI – Audizione del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge C. 857 e abb. in materia di accesso dei lavoratori e delle lavoratrici ai trattamenti pensionistici e di riconoscimento a fini previdenziali dei lavori di cura familiare. (Svolgimento, ai sensi dell’articolo 143, comma 2, del Regolamento, e conclusione).

 

Commissione XII Affari sociali

in sede consultiva – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio).

 

Commissione XIII Agricoltura

in sede referente – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione XIV Politiche Ue

in sede consultiva – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo di associazione tra l’Unione europea e la Comunità europea dell’energia atomica e i loro Stati membri, da una parte, e l’Ucraina, dall’altra, fatto a Bruxelles il 27 giugno 2014. C. 3053 Governo. (Parere alla III Commissione). (Esame e rinvio);                                    

ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose. Atto n. 154. (Seguito dell’esame, ai sensi dell’articolo 126, comma 2, del Regolamento, e conclusione – Parere favorevole);                       

in sede consultiva – DL 51/2015: Disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi, di sostegno alle imprese agricole colpite da eventi di carattere eccezionale e di razionalizzazione delle strutture ministeriali. C. 3104 Governo. (Parere alla XIII Commissione). (Esame e rinvio).

 

Senato della Repubblica   

 

Aula

Discussione e approvazione del disegno di legge:(1803) Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong della Repubblica popolare cinese per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo, fatto a Hong Kong il 14 gennaio 2013 (Approvato dalla Camera dei deputati) (Relazione orale);

Discussione e approvazione definitiva del disegno di legge: (1719) Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti d’America finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa F.A.T.C.A. (Foreign Account Tax Compliance Act), con Allegati, fatto a Roma il 10 gennaio 2014, nonché disposizioni concernenti gli adempimenti delle istituzioni finanziarie italiane ai fini dell’attuazione dello scambio automatico di informazioni derivanti dal predetto Accordo e da accordi tra l’Italia e altri Stati esteri (Approvato dalla Camera dei deputati) (Relazione orale).

 

10°-13° Commissioni Riunite

ESAME DI ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA – Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo, al Comitato delle Regioni e alla Banca europea per gli investimenti “Una strategia quadro per un’Unione dell’energia resiliente, corredata da una politica lungimirante in materia di cambiamenti climatici” (COM (2015) 80 definitivo) (n. 60) 

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio “Il protocollo di Parigi – Piano per la lotta ai cambiamenti climatici mondiali dopo il 2020” (COM (2015) 81 definitivo) (n. 61) 

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio “Raggiungere l’obiettivo del 10 per cento di interconnessione elettrica. Una rete elettrica pronta per il 2020” (COM (2015) 82 definitivo) (n. 62)

(Seguito dell’esame congiunto, ai sensi dell’articolo 144 del Regolamento, e rinvio).

 

2° commissione Giustizia

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante disposizioni per conformare il diritto interno alla decisione quadro 2006/783/GAI del 6 ottobre 2006 del Consiglio dell’Unione europea, relativa all’applicazione del principio del reciproco riconoscimento delle decisioni di confisca (n. 166)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi degli articoli 1 e 9 della legge 7 ottobre 2014, n. 154. Seguito dell’esame e rinvio).

 

5° Commissione Bilancio

in sede consultiva – (1719) Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti d’America finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa F.A.T.C.A. (Foreign Account Tax Compliance Act), con Allegati, fatto a Roma il 10 gennaio 2014, nonché disposizioni concernenti gli adempimenti delle istituzioni finanziarie italiane ai fini dell’attuazione dello scambio automatico di informazioni derivanti dal predetto Accordo e da accordi tra l’Italia e altri Stati esteri, approvato dalla Camera dei deputati(Parere all’Assemblea sul testo e sugli emendamenti. Esame. Parere non ostativo);   

in sede consultiva – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 7a Commissione sul testo e sugli emendamenti. Esame del testo e rinvio. Rinvio dell’esame degli emendamenti).

 

6° Commissione Finanze

in sede consultiva – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 7a Commissione. Esame e rinvio);                                                                                            

IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO – Schema di decreto legislativo recante attuazione dell’articolo 11 del regolamento (UE) n. 260/2012 che stabilisce i requisiti tecnici e commerciali per i bonifici e gli addebiti diretti in euro e disposizioni sanzionatorie per le violazioni del regolamento (CE) n. 924/2009 relativo ai pagamenti transfrontalieri nella Comunità (n. 164)(Parere al Ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, ai sensi dell’articolo 2 della legge 6 agosto 2013, n. 96. Esame e rinvio).

 

7° Commissione Istruzione

in sede referente – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati(Seguito dell’esame e rinvio). 

 

9° Commissione Agricoltura

PROCEDURE INFORMATIVE – Seguito dell’indagine conoscitiva sul fenomeno delle frodi nel settore agroalimentare: audizione del Capo Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

 

11° Commissione Lavoro

in sede consultiva – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati(Parere alla 7a Commissione. Esame e rinvio).

 

12° Commissione Igiene e sanità

in sede consultiva – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 7a Commissione. Esame e rinvio);                                                                   

in sede consultiva – Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1829/2003 per quanto concerne la possibilità per gli Stati membri di limitare o vietare l’uso di alimenti e mangimi geneticamente modificati sul loro territorio (n. COM (2015) 177 definitivo)(Osservazioni alla 9a Commissione. Seguito dell’esame e rinvio).

 

14° Commissione Politiche Ue

in sede consultiva – (1934) Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, approvato dalla Camera dei deputati (Parere alla 7a Commissione. Esame. Parere non ostativo con osservazioni).                          

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email