A Natale “Spendiebolitano” per il rilancio del commercio

L’evento in città insieme ai “Mercatini di Natale”

Ancora un’ iniziativa natalizia per promuovere il commercio delle nostre città: prosegue l’ evento “Spendiebolitano”, un concorso on line per favorire la socialità degli acquisti, invogliando le persone a spendere nelle attività commerciali ed artigianali ebolitane. Durante i quattro giorni del concorso, promosso dall’ assessorato alle attività produttive e dalla Confesercenti Eboli, spendendo in qualsiasi negozio della città almeno 5 euro, e postando sulla pagina facebook “madeineboli” una foto raffigurante l’ acquirente, il negoziante e lo scontrino, si avrà diritto a partecipare al concorso on line. A partire dal momento della pubblicazione, fino alle ore 12 del 31 dicembre, la foto che conquisterà più “mi piace” si aggiudicherà un buono acquisto di 200 euro, messo a disposizione dalla Confesercenti, da spendere nelle attività registrate al market place gratuito www.madeineboli.com: «Il commercio lo fa chi spende, e il modo migliore per incentivarlo è scegliere di spendere nella propria città – dichiara l’ assessore alle attività produttive, Francesco Bello – come amministrazione ci stiamo impegnando per il rilancio del commercio locale. È questo lo scopo di MadeinEboli, la vetrina virtuale che abbiamo allestito per consentire alle attività commerciali di ritagliarsi uno specifico spazio in cui farsi conoscere e promuovere i propri prodotti». Un evento che si inserisce all’ interno dei “Mercatini di Natale”: “Spendi ebolitano – dichiara Attilio Astone – è una delle ultime azioni che la Confesercenti mette in campo con l’ amministrazione comunale, dopo iniziative come il mercatino di Natale, che in questi giorni sta animando il centro della città. Noi continuiamo a fare la nostra parte per contribuire a risollevare le sorti del commercio locale”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email