A Padova la 32^ festa del gestore Faib

In un clima di amicizia e convivialità consapevoli delle continue difficoltà che la categoria sta attraversando e con la gradita partecipazione del Presidente Nazionale Martino Landi, abbiamo colto l’occasione per riportare al centro dell’attenzione i temi cari alla categoria, in occasione della 32^ festa del gestore svoltasi domenica 25 novembre scorso.

Il Presidente Landi, infatti, sollecitato dal Segretario Mario Rosina, ha esposto le istanze che la Faib a livello Nazionale sta portando avanti, non solo con le Società Petrolifere, per i rinnovi dei contratti scaduti, ma anche con il Governo, in tema di razionalizzazione della rete, della moneta elettronica e della piaga dilagante della illegalità (vendite in evasione di IVA e accise) che provocano una ulteriore concorrenza sleale e dupping contrattuale.

Durante la giornata si è affrontato anche il tema della Fatturazione Elettronica.

Sull’onda di una serena convivialità la festa è giunta alla parte finale, vedendo protagonista la classica “LOTTERIA”, quest’anno con la variante della “GRATUITA”, la quale ha elargito ricchi premi; non è mancato il classico generoso riconoscimento a tutte le signore presenti.

 

Pin It