A Siena l’anteprima degli incontri tra cuochi d’Italia: dal sale riparte la stagione di Girogustando

Tre cuochi in scena con nutrizionisti, sommelier, haloterapeute e giochi per bambini.

A Siena l’anteprima degli incontri tra cuochi d’Italia:  tutte le virtù del bianco Sabato Salegustando, un cooking show per conoscerleLa grelina” è un ormone che regola l’appetito, l’assunzione di cibo ed il deposito di grassi: eccedere o scarseggiare con il sodio nella nostra dieta può condizionarne lo sviluppo con conseguenze positive o negative per tutto l’organismo. Agli effetti della grelina si è dedicato recentemente un gruppo di ricerca cui hanno  partecipato le nutrizioniste di Sinutriwells, spin off dell’Università di Siena specializzata in nutrizione e benessere psicofisico. La ricerca ha aggiunto nuovi elementi utili per calibrare al meglio l’impiego di uno degli ingredienti basilari della cucina mediterranea: il sale.

E proprio dal sale riparte dopodomani la stagione di Girogustando la rassegna di incontri tra cuochi d’Italia da quindici anni allestita in provincia di Siena. Ben più che semplici degustazioni, gli eventi “a 4 mani” si propongono da tempo come occasioni di conoscenza e approfondimento.

Così sarà anche l’aperitivo-assaggio del programma autunnale, allestito negli spazi Febal Casa in  strada di Pescaia a Siena. Sotto gli occhi del pubblico, tre diversi impieghi del sale in cucina saranno preparati da altrettanti cuochi prossimi protagonisti della manifestazione: Francesca Nannetti (Taverna della Berardenga), Stefano Borsi (Trattoria Fòri Porta) e Mauro Tigli (Grotta del Gallo Nero).

Contemporaneamente, le nutrizioniste di Sinutriwells ne illustreranno pregi, difetti e consigli per l’utilizzo. I bianchi granelli segneranno anche un percorso all’interno di una vera “grotta bianca”: quella della Clinica del sale di Siena, che sarà visitabile per conoscere proprietà ed applicazioni della haloterapia, ovvero il trattamento salino attuato per lenire le infiammazioni delle vie respiratorie.

Salegustando”, il pomeriggio-anteprima di Girogustando, sarà ad ingresso libero a partire dalle ore 18: anche giochi di sale per bambini, degustazioni di vini selezionati, aperitivi e momenti di creatività. Sarà così ricreato in un vivace sabato pomeriggio lo stile delle serate tra cuochi a 4 mani, il cui programma  effettivo entrerà nel vivo dal 6 ottobre a Chianciano terme.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email