A Siena quattro giornate formative dedicate all’europrogettazione. Professionisti del settore a disposizione di imprese, PA e enti no profit

Imparare ad ottenere fondi europei. Ad aprile

SIENA2

La conoscenza dei programmi comunitari rappresenta un punto di partenza fondamentale per avviare progetti e azioni di cambiamento, di ricerca e di innovazione in tutti gli ambiti sociali ed economici. Con questo ‘credo’ imprese, operatori della pubblica amministrazione e del terzo settore potranno prendere parte nel mese di aprile a “Finanziamenti diretti e programmazione europea”, un corso di formazione allestito dall’agenzia formativa Cescot di Siena e suddiviso in 4 lezioni da 8 ore ciascuna.  L’iniziativa punterà a sviluppare competenze per la costruzione di partenariati, la definizione di idee progettuali, la redazione di progetti secondo tecniche e metodi dell’europrogettazione, anche attraverso la scrittura simulata di un progetto sulla base di un bando di interesse generale. Per farlo,  i partecipanti saranno seguiti da professionisti in Eu funding e PCM (Alta formazione) come Damiano Torre e Francesca Pepe.

Il corso avrà inizio il 7 aprile presso le aule Confesercenti in viale Europa a Siena. Per i lavoratori attivi in aziende iscritte all’EBCT (Ente bilaterale Commercio e Turismo) la quota di partecipazione sarà dimezzata.

Dettagli e iscrizioni: tel. 0577252234/65 – [email protected]www.confesercenti.siena.it

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email