Abruzzo: Grande successo del seminario/convegno: ” Arte Bianca: Fake news, disinformazione, reati e sanzioni”

L’Associazione: “E’ indispensabile una periodica, attenta e puntuale informazione/formazione sia delle imprese  sia dei consumatori”

L’educazione alimentare deve essere introdotta nei percorsi didattici scolastici. Sapere cosa si mangia, come e quanto si consumano i cibi, conoscere l’incidenza sulle esigenze alimentari individuali, evitare allarmismi e false notizie, operare in un attento sistema di sicurezza alimentare, assicurare alle imprese un giusto rapporto tra bilateralità e applicazione del contratto di lavoro, sono stati i temi principali del Seminario/Convegno “Arte bianca: fake news, disinformazione, reati e sanzioni” che si è tenuto oggi, mercoledì 31 ottobre, a Pescara, presso la sede della Camera di Commercio.

L’evento è stato organizzato dalla Fiesa Assopanificatori e dalla Confesercenti D’Abruzzo, con il patrocinio e il contributo della Camera Di Commercio Chieti/Pescara, in collaborazione con l’Ordine Nazionale dei Giornalisti e con l’ordine dei Tecnologici Alimentari d’Abruzzo.

Ricercatori, studiosi, nutrizionisti, dietologi, medici, imprenditori, addetti ai controlli e consumatori, si sono confrontati analizzando attentamente il sistema dell’alimentazione umana.

Le relazioni tecnico/scientifiche sono state svolte dal Dottor Antonio Pacella, Medico nutrizionista, dalla Dottoressa Simona Lauri, Tecnologo alimentare OTA, dal Dottor Attilio Di Sciascio, Tecnologo alimentare, dal Maggiore Domenico Candelli, Comandante del N.A.S. Carabinieri di Pescara, dal Dottor Giovanni Rossi, Tecnico della Prevenzione, dal Dottor Angelo Pellegrino, Direttore Fonsap, Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa Lavoratori della Panificazione e Attività affini.

Sono intervenuti Andrea Mori, dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, Gaetano Pergamo, Direttore Fiesa nazionale, Vinceslao Ruccolo, Vice Presidente nazionale Assopanificatori, Presidente Regionale di Confesercenti Abruzzo e Lido Legnini, Vice Presidente vicario della Camera di Commercio.

Impossibilitati a partecipare, hanno inviato il loro messaggio agli organizzatori del Convegno, Gianpaolo Angelotti, Presidente Fiesa Nazionale Confesercenti, Nicola Romagnuolo, Consigliere regionale del Molise e Lorenzo Berardinetti, Assessore della Giunta regionale d’Abruzzo.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email