Abruzzo, nuove rotte Ryanair. Confesercenti: subito azioni marketing in Danimarca e Polonia

C’è il tempo per strutturare innovative azioni di promozione che la Regione deve coordinare.

Abruzzo, nuove rotte Ryanair. Confesercenti: subito azioni marketing in Danimarca e Polonia «L’attivazione di nuove rotte Ryanair è fondamentale per il turismo abruzzese: ora è necessario non ripetere gli errori del passato e attivare subito azioni diffuse di marketing nelle nuove destinazioni collegate con l’Abruzzo, ovvero la Danimarca e la Polonia».

Lo affermano il presidente di Confesercenti Abruzzo Daniele Erasmi ed il direttore regionale Lido Legnini, dopo l’annuncio ufficiale dei nuovi collegamenti con Copenaghen e Cracovia a partire dall’aprile 2017.

«Non possiamo permettere che le nuove rotte siano destinate solo ad agevolare le vacanze all’estero degli abruzzesi, come avvenuto spesso in passato – dicono Erasmi e Legnini – ma dobbiamo lavorare perché siano importanti occasioni per portare turisti danesi e polacchi nella nostra regione. Abbiamo il tempo per strutturare innovative azioni di marketing e promozione in Danimarca e Polonia, che la Regione deve coordinare con la piena consapevolezza della grande occasione che ci si presenta davanti, in quanto parliamo di mercati particolarmente in crescita. Al tempo stesso bisogna organizzare da subito, senza perdere tempo, l’accoglienza in Abruzzo, adeguando i nostri servizi alle esigenze di quel target turistico. L’occasione per far ripartire il turismo adesso c’è: bisogna che operatori e istituzioni – aggiungono Erasmi e Legnini – acquisiscano una nuova consapevolezza, nuova capacità di azione e si mettano subito alla prova per questa sfida».

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email