Arezzo, Foto Antiquaria al via la 66esima edizione

Piazza Grande ospita la più antica mostra mercato di materiale fotografico il 30 settembre

Piazza Grande si prepara ad accogliere la più antica mostra mercato di materiale fotografico d’epoca. Boom di espositori per la 66esima edizione in programma domenica 30 settembre dalle ore 8 alle ore 20 sotto le Logge del Vasari. La presenza di oltre 50 bancarelle dimostra l’interesse intorno al settore. Gli organizzatori attendono i visitatori da tutta Italia. Appassionati di fotografia ed esperti ormai attendono l’appuntamento con Foto Antiquaria nel panorama nazionale.

La 66esima edizione è organizzata dal Foto Club La Chimera in collaborazione con Confesercenti, Ancos e il patrocinio del Comune di Arezzo con il supporto di Foto Ottica Franchini. Evento collaterale sarà l’interessante mostra fotografica “Paesaggio Umano” di Fabio Civitelli il noto disegnatore do fumetti di Tex Willer in veste questa volta di fotografo. I suoi scatti saranno esposti il 29 e il 30 settembre e il 6 e 7 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19,30.

“Quest’anno – spiega Glauco Ciacci presidente del Foto Club La Chimera – abbiamo registrato un gran numero di espositori interessati ad esporre alla mostra mercato. Un segnale positivo che dimostra quanto sia in fermento il settore e che conferma la fama della nostra FotoAntiquaria, la più antica e famosa mostra mercato di materiale fotografico d’epoca. Sulle bancarelle non mancheranno le occasioni. Imperdibile poi al visita la mostra del concittadino Civitelli”.

Attesa quindi per l’esposizione e la vendita di attrezzature fotografiche, cartoline, stampe e pubblicazioni storiche da collezione. Ci saranno anche fotocamere fuori produzione e usate, anche digitali.

“Una grande occasione – ricorda Mario Landini presidente di Confesercenti – che si ripete ad Arezzo ormai da oltre 30 anni con la doppia edizione. Quella di settembre è una tappa imperdibile per gli appassionati di fotografia che rinnovano l’appuntamento in città. Un’occasione quindi anche turistica. I fotografi porteranno a casa anche scatti indimenticabili della città”. E come ogni anno infatti a passeggio per piazza Grande ci sarà anche una modella pronta ad essere bersagliata dai click dei fotografi amatoriali e non.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email