Bolzano: commercianti all’opera per parcheggi gratuiti e investimenti nel quartiere Europa Novacella

Costituito un gruppo di lavoro dei commercianti di Confesercenti del quartiere

La formalizzazione della richiesta al Comune per permettere la prima ora di sosta gratuita sui parcheggi blu già esistenti, per i cittadini che si recano a fare acquisti nei negozi, andare in farmacia o a fare qualsiasi altra visita sanitaria nel  quartiere Europa Novacella, è stato il primo punto dei temi  discusso durante l’incontro, del gruppo di lavoro dei commercianti di Confesercenti del quartiere Europa Novacella, costituitosi oggi presso la sede dell’Associazione di Via Roma a Bolzano.

Gli operatori, convocati da Andrea Bressan e Claudia Masera, rispettivamente presidente e segretaria di categoria del commercio fisso di Confesercenti, auspicano di incontrare presto il sindaco Caramaschi per evidenziargli l’utilità della richiesta di cui sopra, poiché ritengono che i negozi e il quartiere ne avrebbero molti benefici.

I negozi di vicinato svolgono una importante funzione sociale nei quartieri cittadini ed è necessario promuovere misure che ne sostengano l’attività.

I presenti prepareranno anche una proposta da presentare all’Amministrazione per utilizzare parte delle le risorse finanziarie che il Comune ha a disposizione per interventi di miglioramento dell’urbanistica e dell’arredo urbano da realizzarsi entro l’anno. Tali risorse dovrebbero servire anche per promuovere e migliorare anche la performance dei negozi esistenti e fare in modo che quelli vuoti diventino operativi.

All’appuntamento era presente anche il presidente provinciale della Confesercenti Federico Tibaldo che, garantendo il suo pieno sostegno ai commercianti per centrare gli obbiettivi discussi, si è congratulato coi presenti per la qualità e concretezza degli interventi e ha ringraziato per la loro disponibilità che daranno per favorire lo sviluppo del quartiere.

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email