Cescot Confesercenti Arezzo, operatore della ristorazione: al via il corso gratuito per minorenni

Il Direttore Crociani: “Un’opportunità preziosa di formazione ed inserimento nel mondo del lavoro per l’utenza cosiddetta Drop out”

Scade sabato 12 dicembre il termine per iscriversi al corso gratuito per operatore della ristorazione, servizio di sala bar organizzato dall’agenzia formativa Cescot in partenariato con Formaimpresa Surl e Consorzio “Arezzo Formazione ABACO”. Il progetto “Sa.ba. operatore della ristorazione, servizi di sala e bar” è riservato ai minori di 18 anni che abbiano adempiuto all’obbligo di istruzione e siano fuoriusciti dal sistema scolastico.

“I giovani” puntualizza il direttore dell’Agenzia Formativa Cescot Chiara Crociani “devono avere un’età inferiore ai 18 anni al momento dell’iscrizione al percorso. Nello specifico, si tratta di un percorso completamente gratuito, che rilascia una qualifica professionale di “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione e distribuzione di pietanze e bevande” spendibile nel mercato del lavoro. Un’opportunità preziosa di formazione ed inserimento nel mondo del lavoro per l’utenza cosiddetta Drop out”.

Il corso prevede 2.100 ore di formazione professionalizzante distinte in 1.300 ore di formazione (tra lezione teoriche e lezioni pratiche all’interno dei nostri laboratori di cucina) ed 800 ore di stage presso un’impresa di settore.

Per ulteriori info e modalità di iscrizione contattare Marco Billi telefonando allo 0575. 984312, o tramite mail a [email protected]

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email