Cescot-Confesercenti Modena presenta ‘L’arte della panificazione’

Corso rivolto a persone disoccupate ed apprendisti di settore. Si terrà mercoledì 27 maggio 2015 presso la sede di Progeo Molini

pane

È prima di tutto un corso rivolto a persone in cerca di un’occupazione e ad apprendisti del settore. Ma vuol essere anche un momento formativo professionale per chi il mestiere lo fa già e cioè imprenditori, collaboratori di questi, professionisti e occupati in genere. Oltre che la possibilità per dipendenti pubblici o semplici appassionati di imparare a fare il pane e altri prodotti da forno. Questo l’obiettivo del nuovo corso di CESCOT Modena, l’ente formativo di Confesercenti ‘L’arte della panificazione’ in programma mercoledì 27 maggio 2015, presso Progeo Molini. “Nasce da esigenze di mercato e dalle richieste che ci pervengono da utenti ed imprese – spiega Francesca Sola direttore di CESCOT Modena – Questo però rappresenta il punto di partenza di un progetto più ampio e articolato sorto in collaborazione con Progeo – afferma, spiegando che a CESCOT, la struttura ha messo a disposizione un esclusivo laboratorio – che prevede un tipo di formazione specializzata, realizzata anche attraverso finanziamento pubblico e finalizzata a creare nuova occupazione.”
Il corso verterà sulle varie tecniche volte alla preparazione del pane: da quello tradizionale italiano a quelli speciali a base di farine particolari o ingredienti specifici. Ma riguarderà anche la produzione di focacce, gnocco e grissini, oltre a tutti gli accorgimenti utili per la perfetta realizzazione di questa tipologia di prodotti da forno.
Saranno 8 le ore complessive volte all’apprendimento. Si terranno tutte nella giornata di mercoledì 27 maggio 2015 dalle ore 9.30 alle ore 17.30 presso la sede di Progeo Molini in Strada Forghieri 154 a Ganaceto (Mo).
Docenti qualificati CESCOT Modena – attraverso prove pratiche che prevedono l’affiancamento al docente-esperto con degustazione finale dei prodotti prepararti – si impegneranno a far acquisire ai partecipanti conoscenze teoriche, ma soprattutto tecniche e pratiche per realizzare prodotti di panetteria. Tra gli argomenti trattati: come scegliere le materie prime, le caratteristiche tecniche delle farine – grano tenero, grano duro e altri cereali, gli agenti lievitanti – lievito madre e lievito di birra, nozioni sulle impastatrici e sulle tecniche d’impasto, e sui forni e le tecniche di cottura.

Per informazioni: 059 892667 (Greta Ferranti) o [email protected]; oppure www.cescotmodena.com

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email