Cescot Modena: corso per ‘Imprenditore commerciale e somministrazione di alimenti e bevande’

Pochi i posti disponibili. Inizio: 16 ottobre. 100 ore di lezione, 4 sere alla settimana, dal lunedì al giovedì – presso la sede di CESCOT


Restano ancora pochi posti, per il corso ‘Imprenditore commerciale e somministrazione alimenti e bevande’, la cui partenza è fissata per il 16 ottobre prossimo.

Promosso da CESCOT-Confesercenti Modena, il percorso formativo, con frequenza obbligatoria, si rivolge a quanti hanno la necessità di ottenere l’abilitazione per avviare attività commerciali nell’ambito del settore alimentare oltre che della ristorazione. “Diversi gli obiettivi che ci siamo prefissati. Da un lato l’abilitazione al mestiere, fondamentale e dall’altro di creare un’occasione per fare conoscere nuove opportunità nell’ambito del commercio di generi alimentari ed in quello della somministrazione delle bevande. Anche per questo, in un mercato in costante evoluzione e crescita, con questo genere di formazione, miriamo a fornire competenze utili volte a formare al meglio figure professionali comunque ricercate”, spiega Francesca Sola direttore di CESCOT Modena.

Sei le settimane di formazione previste – per un totale di 100 ore di lezione, 4 sere alla settimana, dal lunedì al giovedì – presso la sede di CESCOT, in via Santi 8 a Modena. Numerosi gli argomenti di studio, approfondimento e confronto: dalla comunicazione, a nozioni di tecnica commerciale; dalla promozione dell’attività, al riconoscimento degli alimenti; dalle norme igienico sanitarie, alla sicurezza sul lavoro; dalla legislazione dei Pubblici Esercizi alle norme antincendio, fino alla promozione dell’esercizio, giusto per citare alcuni esempi.

È prevista una verifica finale di apprendimento.

Termine ultimo per l’iscrizione venerdì 11 ottobre. Per tutte le informazioni relative al corso, a chi si rivolge e termini d’iscrizione consultare il sito http://www.cescotmodena.com/, oppure contattare Roberta Barigazzi tramite l’indirizzo mail: [email protected] o al numero tel. 059/892667 – fax 059/4824779.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email