Confesercenti Arezzo: Tarducci riconfermato Presidente Confesercenti Valtiberina

Il Presidente Tarducci: “Rinnovo il mio impegno in questo difficile momento storico”

Si è svolta l’assemblea elettiva di Confesercenti Valtiberina. Matteo Tarducci è stato confermato presidente. Rinnovato il direttivo di Sansepolcro e Anghiari.

“L’appuntamento con l’assemblea elettiva” spiega Chiara Cascianini responsabile di Confesercenti Valtiberina “è stata una importante occasione per confrontarci sui temi che stanno a cuore alla categoria e per gettare le basi in vista delle riaperture attese dagli operatori con i quali sono state condivise le preoccupazioni di questa preoccupante fase storica ma anche valutato le azioni da seguire per traghettare le imprese verso un graduale ritorno alla normalità. C’è positività e voglia di fare. Come sempre gli operatori hanno energia e voglia di fare. La Confesercenti al tempo stesso è a contatto quotidiano con le problematiche degli associati e si sta coordinando con i vari uffici per supportarli al meglio sotto molteplici aspetti, dal credito all’attività sindacale e in tutte le pratiche che in questo delicato momento sono necessarie per sostenere le aziende anche attingendo a bandi comunali, regionali e statali”.

“Il gruppo di Confesercenti Valtiberina” conferma il presidente Matteo Tarducci “è già al lavoro nell’ottica di riaprire le attività per poi non richiudere. C’è tanta volontà e voglia di uscire da questa situazione pandemica che sta rappresentando una brutta pagina per l’economia. Ci sono molte idee e l’auspicio è di poterle realizzare. Per il futuro ci sarà da pensare allo sviluppo in termini turistici: basilare è la riapertura ma servirà anche mettere in condizioni le aziende di poter ripartire magari sostenendole attraverso sgravi e agevolazioni che come Confesercenti chiedere di attivare alle amministrazioni comunali”.

L’assemblea elettiva si è svolta in modalità online a distanza. All’incontro è intervenuto anche il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli che ha voluto rinnovare come da tradizione il saluto agli associati di Confesercenti come primo cittadino della città dove si svolge l’importante momento per la vita dell’associazione di categoria. “Per i prossimi mesi” concludono Tarducci e Cascianini “avvieremo anche una serie di confronti con gli amministratori locali per esporre le esigenze della categoria in vista dei prossimi appuntamenti elettorali che riguarderanno Anghiari e Sansepolcro”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email