fbpx

Confesercenti BAT incontra il Governatore pugliese Emiliano: le proposte del Direttore Landriscina

Il direttore della Confesercenti Provinciale BAT, Mario Landriscina, ha partecipato all’incontro pubblico organizzato a Barletta dove il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha ascoltato le proposte avanzate dalle associazioni e singoli cittadini.
Nel suo intervento il direttore, rivolgendosi anche all’assessore alle attività produttive, Delli Noci, ha ha evidenziato i seguenti punti:

  • INTERLOCUZIONE DIFFICILE CON LE AMMINISTRAZIONI E LA POLITICA
    PES, protocollo ancora in attesa; dal Patto Territoriale nord barese ofantino non c’è nessun riferimento istituzionale; Next Generation Eu non si è dato ancora seguito.
  • PROVINCIA
    priva del PUR e senza identità; Si parla ancora in termini di BARI-BAT, FOGGIA-BAT; Camera di Commercio che ha un BARI-BAT solo sulla carta; autonomia inesistente e scarsa rappresentanza ai tavoli regionali
  • GOVERNANCE PUBBLICO PRIVATA
    tutta ancora da costruire
  • SICUREZZA
    protocolli vari sottoscritti in Prefettura; risorse umane ed economiche insufficienti; finanziamenti per videosorveglianza.
  • SETTORE COMMERCIO E TURISMO
    Duc e rigenerazione urbana, difficoltà a coniugare politiche concertative all’interno di ogni Comune (eccezione Trani) anche per creare una rete Duc provinciale .
  • DEHORS
    impegno della Prefettura, ma necessità di un tavolo regionale. Esempio nota Decaro al ministro Franceschini per rapporti con Soprintendenza; testo unico beni culturali 2004
  • SPIAGGE
    sentenza Consiglio di Stato scadenza concessioni al 2023; verifica del Governatore Draghi.
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email