Confesercenti Bologna: al via il 6°Campionato mondiale dei Sommelier per birra a Rimini

Zucchini parteciperà all’evento: “Per me è un grande onore, contribuire ad aumentare la reputazione del patrimonio culturale della birra “

Il Campionato Mondiale dei Sommelier per birra si svolgerà a Rimini, Italia, il 27 settembre 2019. Il concorso, organizzato dalla Doemens Academy insieme al partner italiano Arte Bier di Stefan Grauvogl, vedrà la concorrenza di 80 Biersommelier provenienti da 18 nazioni. Tra loro ci sono 15 partecipanti Italiani che si sono qualificati nel campionato Italiano a febbraio 2019 a Santarcangelo di Romagna.

Con vari turni di gara e nella successiva finale, i Biersommelier dimostrano le loro abilità nei settori di competenza, tecnologia, descrizione sensoriale e presentazione della birra. Una giuria internazionale di alto calibro decide finalmente chi diventerà il sesto campione del mondo dei *Biersommelier.
“Per me – afferma Massimo Zucchini – è un grande onore poter contribuire all’aumento della reputazione del patrimonio culturale della birra, rappresentando la città di Bologna. E’ importante misurare le competenze e le conoscenze con i colleghi nazionali e internazionali, attraverso uno scambio di esperienze che arricchiranno tutti i partecipanti.

Il Campionato Mondiale dei Sommelier per Birra
Da diversi anni la figura del Biersommelier si è affermata nel settore della birra. Il Biersommelier fa di tutto per promuovere questa bevanda culturale in modo da conferire alla birra un’immagine preziosa. Dal 2009 sotto forma di un campionato mondiale i Biersommelier possono dimostrare al mondo le loro capacità. Ogni due anni il campionato viene organizzato in luoghi diversi e realizzato dalla Doemens Academy di Gräfelfing. Anche nel 2019 si cerca il campione mondiale fra oltre 5.000 Biersommelier, sarà per la prima volta in Italia nel Grand Hotel di Rimini. Un totale di 80 Biersommelier provenienti da 18 nazioni* si sfideranno per dimostrare le loro conoscenze e competenze. Tra loro ci sono 15 partecipanti italiani che si sono precedentemente qualificati nel campionato italiano.

I principali sponsor sono drinktec, la fiera leader a livello mondiale per l’industria alimentare e le bevande liquide, nonché il Gruppo Barth-Haas, il maggior fornitore nonché consulente di luppolo al mondo. Inoltre, il gruppo di sponsor comprende noti rappresentanti dell’industria della birra: Arte-Bier, Kaspar Schulz, Sahm, Siemens, Associazione dei birrifici svizzeri, Associazione dei birrifici austriaci e la nota Malteria Weyermann®. Inoltre l’evento è supportato dall’Associazione dei Biersommelier come portatore ideale dell’evento.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email