Confesercenti Bologna: torna il Mercato Europeo, la città di Bologna è stata scelta per le tradizioni enogastronomiche che rappresentano un’eccellenza mondiale

Con questa iniziativa Anva Confesercenti vuole portare il “Mercato Europeo” nelle piazze italiane, obiettivo: valorizzare i prodotti locali come mezzo per avvicinare le differenti culture

In piazza XX Settembre 1870, a due passi dalla stazione centrale di Bologna, dal 2 al 5 settembre 2021 torna il MERCATO EUROPEO. L’inaugurazione ufficiale ci sarà giovedì 2 settembre 2021 alle 17,00 e saranno presenti:

  • Alberto Aitini Assessore al Commercio del Comune di Bologna,
  • Massimo Zucchini, Presidente di Confesercenti Bologna,
  • Adriano Ciolli, coordinatore di Anva – Confesercenti Nazionale,
  • Manuela Pizzirani, coordinatrice di Anva – Confesercenti Bologna.

Organizzato da Confesercenti Bologna in collaborazione con il suo sindacato Anva (Associazione nazionale venditori ambulanti) ai livelli locale e nazionale, il MERCATO EUROPEO è una manifestazione che riunisce nel suggestivo scenario della piazza di Porta Galliera, sotto l’occhio vigile del Pincio della Montagnola, circa 30 operatori commerciali provenienti da diversi Paesi Europei, dall’Italia e da alcune particolari realtà che sono state invitate e che rappresentano la cucina argentina, quella brasiliana, messicana e indiana.
Per quattro giorni, da giovedì 2 settembre 2021 a domenica 5 settembre, gli operatori partecipanti esporranno prodotti tradizionali (alimentari e non), tipici del paese di provenienza. Tra una degustazione e una vendita, questi operatori davvero unici e molto richiesti in tutti i mercati europei, faranno conoscere a Bologna, ai bolognesi e ai tanti turisti che in questi giorni si aggirano sotto i portici, le tradizioni sia gastronomiche che culturali dei paesi di provenienza.

Con questa iniziativa Anva Confesercenti vuole portare il “MERCATO EUROPEO” nelle piazze italiane. Obiettivo: valorizzare i prodotti locali come mezzo per avvicinare le differenti culture.

La città di Bologna è stata scelta per le tradizioni enogastronomiche che rappresentano un’eccellenza mondiale. La città ha, infatti, intrapreso un importante percorso per attrarre turisti e, in questo contesto, il MERCATO EUROPEO risponde alla necessità di promuovere Bologna negli Stati Membri.

Il MERCATO EUROPEO è aperto al pubblico in possesso di green pass.

Si sviluppa su quattro giornate (dal 2 settembre al 5 settembre 2021) nei seguenti orari:

  • giovedì 2 settembre dalle ore 12,00 fino alle 23,00 (alle ore 17,00 è prevista l’inaugurazione in presenza di Autorità ed Organizzatori);
  • venerdì 3 settembre dalle ore 10,00 fino alle 23,00;
  • sabato 4 settembre dalle ore 10,00 fino alle 23,00;
  • domenica 5 settembre dalle ore 10,00 fino alle 22,00
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email