Confesercenti Campania, Salerno: nasce l’associazione Assopasticceri

Il Presidente Esposito: “Con la nascita di Assopasticcieri, prosegue il nostro impegno al fianco dei commercianti, nessuna attività sarà lasciata sola”

Dopo almeno tre incontri preliminari tra gli operatori pasticcieri di Salerno e provincia, ieri 14 Luglio 2020 presso il Ristorante “ La Compagnia del Concord”, in località Pastena a Salerno, si sono riuniti i delegati provinciali dei pasticcieri di Salerno con il Direttore Regionale Confesercenti, Dr. Pasquale Giglio e la delegata Confesercenti di Vallo di Diano, Dr.ssa Maria Antonietta Aquino.

All’incontro hanno partecipato oltre 30 operatori (nel rispetto delle norme di prevenzione anti Covid -19) del settore pasticceria ed, all’unanimità, hanno eletto quale loro Presidente pro tempore il Sig. Faiella Giuseppe e costituito il Comitato Direttivo Provinciale dell’Associazione.

I temi ricorrenti del dibattito sono stati principalmente quelli legati alla creazione di un’ organizzazione compatta provinciale capace di dare indicazioni professionali e tecniche alla categoria che, in particolar modo nel periodo del Covid 19, ha sofferto professionalmente ed economicamente per la mancata attività, inibita solo in Campania, anche nell’asporto.

Il nuovo gruppo dirigente in tempi brevi, e comunque già nei primi giorni di settembre, presenterà un proprio programma di iniziative per costituire un forte e coeso gruppo provinciale di operatori con l’intento di ottenere il massimo consenso della categoria che a Salerno e provincia, rappresenta oltre il 20% delle attività commerciali di vicinato.

“ Con la nascita dell’Associazione Assopasticcieri”, dichiara il Presidente Provinciale della Confesercenti di Salerno Dr. Raffaele Esposito “ prosegue l’impegno della nostra storica Associazione datoriale al fianco delle categorie commerciali di Salerno città e della provincia perché nessuna attività e nessun operatore economico deve essere lasciato solo dalla giusta e doverosa rappresentatività. Abbiamo vissuto giorni tremendi causa emergenza sanitaria dove interi settori hanno subito perdite ingenti e mortificazioni commerciali, lo stato di crisi persiste e quindi è nostro dovere, con ancora maggiore forza
e vigore, essere vicini alle istanze che provengono dalla base, dalla parte viva delle nostre città e delle nostre comunità. Siamo certi di crescere ancora come rappresentatività sull’intera provincia Salernitana, esprimo a nome di tutta la nostra organizzazione i migliori auguri di buon lavoro al neo presidente Giuseppe Faiella al quale assicureremo tutto ilsupporto tecnico e professionale della nostra struttura  sindacale”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email