Confesercenti E.R. plaude all’approvazione del Testo Unico sulla legalità approvato dalla Regione

Ora maggiore tutela per le piccole e medie imprese.

Ora maggiore tutela per le piccole e medie impreseLa Confesercenti Emilia Romagna plaude all’approvazione da parte dell’Assemblea legislativa regionale del Testo Unico per la promozione della legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell’economia responsabili.

Il Testo, 49 articoli rispetto ai precedenti 170, cui ha contribuito in modo propositivo anche l’associazione di categoria insieme a Sos Impresa, prevede, oltre alla semplificazione normativa, alcuni importanti misure a sostegno anche delle piccole e medie imprese, quali: la lotta all’usura,l’assistenza alle vittime degli strozzini e del racket, e azioni di prevenzione e contrasto della corruzione.

Il Testo prevede inoltre un ulteriore rafforzamento dell’attività di promozione della cultura della legalità, il sostegno al recupero di immobili confiscati e un Osservatorio regionale sulla criminalità.

Per il Presidente della Confesercenti E.R. Roberto Manzoni: “Questo Testo offre maggiori garanzie ai commercianti di essere sostenuti nei momenti di difficoltà. Non sono fatti come l’usura e il racket , ma anche l’abusivismo e il commercio illegale, minano spesso le piccole imprese fino in diversi casi a costringerle a chiudere la propria attività.

Il contrasto all’illiceità, deve avvenire sia intensificando le azioni di contrasto,che attraverso una cultura che sappia coniugare sviluppo all’economia a legalità, facendo sentire chi rispetta le norme orgoglioso di farlo.”

Leggi le altre notizie Dal Territorio —> https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dal-territorio/

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email