fbpx

Confesercenti Firenze: da 50 anni al fianco delle imprese. L’iniziativa di Confesercenti Chianti

L’Associazione : “Quest’iniziativa è il risultato di un importante lavoro di squadra, a dimostrazione che se gli imprenditori lavorano in maniera collaborativa e coesa si raggiungono obiettivi ambiziosi ed importanti”

Nel 2021, Confesercenti festeggia il suo Cinquantesimo Compleanno; proprio nell’ambito delle iniziative organizzate per celebrare quest’importante ricorrenza si è svolta martedì 9 novembre presso il Castello di Vicchiomaggio a Greve in Chianti l’iniziativa organizzata da Confesercenti Chianti per celebrare questi 50 anni al fianco delle imprese.

L’iniziativa è stata organizzata e fortemente voluta dalle imprenditrici del Chianti, un gruppo coeso con un grande spirito d’iniziativa e collaborazione. Hanno partecipato all’evento tutti i Sindaci del Chianti, il consigliere regionale Massimiliano Pescini; e per Confesercenti il Presidente Metropolitano Claudio Bianchi, il Direttore Generale Alberto Marini e numerosi membri della Presidenza del territorio; oltre a membri di Giunta Confesercenti: la VicePresidente Ilaria Scarselli, Monica Rocchini, Luca Taddeini, Roberto Fossi e Marco Verzì, dirigenti dell’Associazione e numerosi imprenditori associati. A condurre la serata Claudio Clementi Responsabile Territoriale di Confesercenti .

Nel corso della serata sono intervenuti tutti i Sindaci presenti: Paolo Sottani Sindaco di Greve in Chianti, Alessio Calamandrei Sindaco di Impruneta, Francesco Casini Sindaco di Bagno a Ripoli, David Baroncelli Sindaco di Barberino Tavarnelle e Roberto Ciappi Sindaco di San Casciano. Gli amministratori comunali hanno ribadito l’importanza della collaborazione tra istituzioni, associazione di categoria ed imprese per poter guardare al futuro e pensare allo sviluppo del territorio.

Durante l’iniziativa si sono susseguiti interventi di imprenditori che hanno raccontato questi 50 anni di storia Confesercenti attraverso la loro esperienza, con un occhio al passato e lo sguardo al futuro, accogliendo le sfide che si presenteranno. Oltre ad una mini sfilata di abiti che hanno segnato la moda di questi decenni.

“Quest’iniziativa è il risultato di un importante lavoro di squadra, a dimostrazione che se gli imprenditori lavorano in maniera collaborativa e coesa si raggiungono obiettivi ambiziosi ed importanti. E’ il concetto d’insieme che fa la differenza. – afferma Confesercenti Chianti – In questi 50 anni Confesercenti ha svolto un lavoro importante e costante a fianco delle PMI del commercio, turismo e servizi, che rappresentano il tessuto economico e sociale dei paesi e dei territori. Adesso vogliamo guardare al futuro con idee, progetti e un programma nutrito ed ambizioso di attività, con la massima convinzione di portarle avanti e realizzarle”.

Come Confesercenti si ringrazia il Castello di Vicchiomaggio per l’ospitalità, disponibilità e professionalità dimostrata.

Inoltre, si ringrazia i ristoratori di Greve in Chianti per la preparazione della Cena Degustazione con piatti a tema di questi decenni.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email