fbpx

Confesercenti Firenze: “Firenze insolita. Meglio con la Guida”

L’iniziativa “Firenze Insolita? Meglio con la Guida!” è giunta alla sua seconda edizione. La presentazione del programma di novembre 2021

L’iniziativa “Firenze Insolita? Meglio con la Guida!”, giunta alla sua seconda edizione, è promossa e realizzata da Confesercenti Toscana e dalle guide turistiche di Federagit Firenze con il cofinanziamento del Comune di Firenze e la promozione di Feel Florence.

Il programma delle visite previste per il mese di novembre 2021 è stato presentato nell’ambito di una conferenza stampa che si è svolta martedì 2 novembre presso Confesercenti Città di Firenze (Via della Condotta 12, Firenze), alla presenza di Cecilia Del Re Assessora al Turismo del Comune di Firenze, Claudio Bianchi Presidente Confesercenti Firenze e Marco Verzì Presidente Federagit Confesercenti Firenze.

La scorsa edizione ha riscosso il favore dei partecipanti; ecco alcuni numeri: 59 le visite organizzate, 30 le guide coinvolte, 869 i partecipanti pari ad una media di 15 persone per ogni visita guidata; numeri importanti e significativi considerando anche il periodo complicato legato alle restrizioni legate all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Ancora una volta le guide fiorentine abilitate aderenti a Federagit si muovono e promuovono cercando di avvicinare i fiorentini, e non solo, al nostro territorio. Non solo centro, non solo arte nei musei ma la nostra cultura e le nostre tradizioni a tutto tondo. Come già fatto con la prima edizione di Firenze Insolita, anche con la seconda andremo a scoprire le eccellenze sul territorio e mostreremo gli aspetti più curiosi ed insoliti delle nostre tradizioni, attività produttive e culturali, ma innoveremo le proposte degli itinerari. Firenze, patrimonio dell’umanità, è fatta anche di acqua, di cibo, di dighe, di giardini, di uomini e di geni. E ancora una volta “Firenze meglio con la guida” saprà farvi vivere esperienze uniche e indimenticabili.

“Dopo l’incredibile favore raccolto dai partecipanti alle scorse edizioni, abbiamo deciso di riproporre un nuovo calendario di visite per novembre 2021; con proposte interessanti per un pubblico attento alla propria città e bisognoso di potersene riappropriare con un professionista che lo accompagni con passione alla scoperta della nostra Firenze più insolita. – afferma Marco Verzì Presidente Federagit Confesercenti Firenze – Qualità e professionalità, questi sono i due elementi fondamentali che ci contraddistinguono come associazione. Questo, soprattutto in un momento di difficoltà per la figura della guida turistica, perché viene messa in discussione da una forte spinta liberalista, anche su una non corretta applicazione delle direttive europee, andando a colpire la competenza e la professionalità del servizio offerto, non tutelando i visitatori e la corretta illustrazione del patrimonio italiano. La divulgazione, valorizzazione e tutela del nostro patrimonio artistico e culturale deve essere quindi salvaguardata”.

“I progetti per promuovere una Firenze insolita stanno avendo un richiamo nazionale e internazionale – ha detto l’assessore al Turismo Cecilia Del Re -, come conferma il recente inserimento della nostra città tra le 10 Best destination di Lonely Planet, proprio per la capacità che Firenze ha avuto di ripensare la propria offerta nel periodo dell’emergenza. Lo abbiamo fatto con iniziative come quella promossa da Confesercenti Firenze, che oggi torna con la seconda edizione, proponendo una serie di visite guidate nei cinque quartieri, alla scoperta di itinerari nuovi per consentire non solo ai turisti ma anche ai cittadini di essere consapevoli del patrimonio meraviglioso presente in città”.

Le visite guidate previste all’interno dell’iniziativa “Firenze Insolita? Meglio con la Guida! 2” sono a pagamento solo per gli adulti, infatti grazie al contributo del Comune i minori accompagnati potranno fruire dei tour senza costi, con l’obiettivo di avvicinare in maniera sana e consapevole i giovani all’arte e alla cultura.

Le visite guidate sono a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria. Si ricorda che, ai sensi del D.L. 105/2021, l’ingresso nei luoghi di cultura, ove previsto, è consentito solo previa esibizione del Green Pass, salvo per i bambini di età inferiore ai 12 anni ed i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

Per informazioni vi invitiamo a consultare il Programma allegato, la pagina Facebook https://www.facebook.com/FederagitFirenze/ e, per le singole iniziative, a contattare le guide coinvolte. In ultima istanza è possibile inviare un’email all’indirizzo: [email protected]

Programma Visite Firenze Insolita

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email