Confesercenti Firenze: “Mercafir, un passo avanti”

“Finalmente può dirsi superata una fase di stallo che preoccupava, e non poco, le imprese operanti all’interno della Mercafir che costituisce, da sempre, una grande realtà nella catena distributiva delle Toscana e, più in generale, del Centro Italia. Questo il commento a caldo di Nico Gronchi, Presidente Confesercenti Firenze, subito dopo essere stato informato dell’esito dell’Assemblea Soci Mercafir svoltasi oggi alla presenza del Sindaco Nardella.

Il sindaco Nardella ha annunciato oggi due cose di significativa importanza: individuazione di alcune aree (e risorse!) per il trasferimento; road map con tempi certi per il perfezionamento dell’operazione entro e non oltre il 2017. Due elementi, che, come intuibile, introducono finalmente nuovi fattori di certezza per il futuro Mercafir, favorendo la ripresa del confronto sui processi di investimento e ammodernamento del complesso. Non solo, adesso che questa “impasse” è finalmente superata si potrà guardare con maggiore ottimismo al futuro delle imprese che vi operano, ma, anche di  quelle che, quotidianamente, (ristoratori, ortolani, ambulanti) vi si recano per l’approvvigionamento merce. Oggi dunque un passo avanti, per la Mercafir certo, ma anche, di conseguenza, per la realizzazione del nuovo Stadio.

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email