fbpx

Confesercenti Genova: “Tipicamente Chiavari” festeggia un anno con il concerto del Trio Asereko e il mercatino di sabato e domenica

Il Presidente Spigno: “Il Tigullio, e in particolare la città di Chiavari, si rivelano sempre più strategici per la nostra associazione”

Traguardo importante per “Tipicamente Chiavari”, il mercato agroalimentare che Confesercenti Genova organizza ogni ultimo weekend del mese con il patrocinio del Comune e che, sabato 25 e domenica 26 giugno, festeggerà il primo anno di vita, avendo dato continuità all’evento precedentemente noto come Mercato dei Sapori.

«Siamo molto soddisfatti del successo che il mercatino ha saputo raccogliere in questo suo primo anno – commenta Massimiliano Spigno, presidente provinciale di Confesercenti -. Il Tigullio, e in particolare la città di Chiavari, si rivelano sempre più strategici per la nostra associazione».

A caratterizzare il nuovo corso Confesercenti – oltre, naturalmente, alla qualità dei prodotti enogastronomici a chilometro zero e a indicazione geografica protetta esposti sui banchi di via Rivarola – sono gli eventi collaterali dedicati, di volta in volta, alla musica, alla cultura o all’intrattenimento per i più piccoli.

Domenica alle ore 17 sarà la volta del concerto del Trio Asereko composto da Mario Principato (voce e percussioni), Pietro Martinelli al contrabbasso e Alessandro Scotto alla chitarra. Asereko è un progetto in cui si fondono spontaneamente diversi stili di musica da più parti del mondo. Le due impronte maggiormente significative sono però quella cubana e quella brasiliana. “Asere”, in slang cubano, significa amico e “Ko” incontro. Asereko è proprio questo: l’incontro, e la conseguente fusione, di esperienze musicali differenti. L’evento è realizzato in collaborazione con Assoartisti Confesercenti.

Condividi