Confesercenti Milano: l’offerta per Edicole e Tabaccherie si arricchisce con Firme Digitali e PEC

Il Presidente Painini: “La nostra idea, che si basa sulla strategicità della collocazione di Edicole e Tabaccherie all’interno della città metropolitana di Milano, è sicuramente rafforzata da questa nuova possibilità”

«L’importante offerta fornita da Edicole e Tabaccherie per l’attivazione di SPID, da oggi, si arricchisce della possibilità di attivare Firme Digitali e PEC direttamente a pochi passi da casa» – ha dichiarato Andrea Painini, Presidente Confesercenti Milano – «La nostra idea, che si basa sulla strategicità della collocazione di Edicole e Tabaccherie all’interno della città metropolitana di Milano, è sicuramente rafforzata da questa nuova possibilità. I cittadini e gli imprenditori meneghini, da oggi, potranno rivolgersi al loro edicolante o tabaccaio di fiducia per l’attivazione di tutti gli strumenti diventati fondamentali per il periodo di digitalizzazione che stiamo vivendo».

«Siamo molto contenti della collaborazione avviata con EDIPRO. Le Edicole milanesi hanno bisogno di nuova linfa e siamo consci dell’importanza che questi strumenti digitali rivestono per il tessuto sociale della città» – ha dichiarato Giovanni Lorenzetti, Presidente FENAGI – Confesercenti Milano – «SPID, Firme Digitali e PEC nell’ultimo anno sono diventate imprescindibili per ricevere e inviare comunicazioni alla Pubblica Amministrazione e agli altri soggetti privati, ma ancora troppi cittadini e imprenditori ne sono sprovvisti: l’idea di questa convenzione risiede proprio in questo bisogno. Le edicole sono “vicine a tutti”, facilmente raggiungibili e familiari, è naturale la loro evoluzione sia la fornitura di servizi utili alla cittadinanza».

«Il ruolo rivestito dal FENAGI nell’area milanese è di innovazione» – ha aggiunto Lorenzetti – «L’accordo di esclusività siglato con EDIPRO, azienda leader nel settore, lo conferma ancora una volta. Vogliamo aiutare le Edicole che rappresentiamo a ritornare centrali nella città di cui sono icone».

Leggi il comunicato stampa dedicato all’accordo siglato per l’attivazione di SPID in Edicole e Tabaccherie

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email