Confesercenti Modena, Sassuolo: “Piazza Martiri tornerà quella di sempre, con posti auto e mercato”

Confesercenti, CNA, Lapam-Confartigianato e Confcommercio hanno incontrato il Sindaco che ha assicurato la chiusura del cantiere entro fine marzo

Le associazioni Confesercenti, C.N.A., Lapam-Confartigianato e Confcommercio hanno incontrato Sindaco e amministrazione comunale di Sassuolo che hanno assicurato la chiusura del cantiere in Piazza Martiri entro il 31 marzo. La piazza conserverà la sua storica funzione di accesso all’area pedonale della città, mantenendo i posti auto e il doppio appuntamento col mercato settimanale

Piazza Martiri tornerà a essere quella di sempre. Lo garantiscono le quattro associazioni di categoria Confesercenti, C.N.A., Lapam-Confartigianato e Confcommercio dopo un incontro con l’amministrazione comunale sassolese.

“Il 31 marzo terminano i lavori e alla chiusura del cantiere la piazza riprenderà la sua vocazione originaria, quella di area di sosta per l’accesso pedonale al centro storico. Abbiamo chiesto che vengano ripristinati tutti i posti auto presenti in precedenza, in modo che lo spazio venga sfruttato al meglio. Qui riprenderà poi il doppio appuntamento con il mercato settimanale del martedì e del venerdì”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email