Confesercenti Padova: è mancato Roberto Girotto, storico presidente di Confesercenti Camposampiero

Rossi: “Per Confesercenti è una grande perdita, ha portato idee innovative facendosi portavoce dei commercianti del territorio”

E’ mancato ieri Roberto Girotto, storico Presidente della Confesercenti di Camposampiero e titolare della Cicli Primula, l’azienda di commercio e riparazione di bici a Camposampiero. Classe 1951.

Una figura storica che negli anni ha saputo portare avanti con passione e tenacia l’attività iniziata dal padre Augusto.

Roberto Girotto è tra i primi in Italia ad investire nella linea di sviluppo delle mountain bike e già nel 1983, dopo una serie di soluzioni sperimentali, sono in produzione i primi modelli.

“Per Confesercenti si tratta di una grande perdita – dichiara il Presidente Rossi che per anni ha lavorato affianco a Girotto in Associazione – Roberto ha sempre partecipato alle attività sindacali, portando idee innovative e facendosi portavoce dei commercianti del territorio. Molto attento all’ufficio di zona, ha sempre contribuito al suo sviluppo interessandosi in prima persona all’andamento dell’ufficio.

Nel 2016 era stato premiato da Confesercenti assieme al sindaco Katia Maccarrone, per i 40 anni di attività.

Girotto era un uomo carismatico, un imprenditore presente che non lasciava nulla al caso. Lavorava anche sul Trentino ed aveva un’ampia conoscenza della montagna che adorava. Nel tempo libero amava andare in giro in bicicletta.

Oggi lascia la moglie Fela, ed i figli Andrea e Laura.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email