Confesercenti Pistoia: il Presidente Lorenzini scrive alle imprese associate su emergenza Coronavirus

 “Tutti siamo molto preoccupati delle ripercussione economiche finanziarie sulle nostre aziende”

Il Presidente di Confesercenti Pistoia Pier Luigi Lorenzini ha scritto una lettera ai soci sull’emergenza coronavirus.

“Ho sentito il bisogno di esprimere la vicinanza dell’Associazione e di tutta la struttura di fronte all’emergenza determinata dal corona virus ed alle gravi conseguenze che ricadono sulle imprese.

Insieme a questo, desidero esprimere a tutti voi le mie congratulazioni per il comportamento responsabile degli imprenditori del commercio, del turismo e dei servizi che continuano nel loro lavoro, a contatto con il pubblico, assolvendo ad una funzione fondamentale di servizio e di coesione sociale.

Tutti siamo molto preoccupati delle ripercussione economiche finanziarie sulle nostre aziende. A riguardo Confesercenti è impegnata a chiedere adeguati provvedimenti.

L’associazione è aperta e a vostra disposizione per qualsiasi bisogno”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email