Confesercenti Pistoia, la Regione Toscana e la managerialità in grado di migliorare l’offerta termale

Cenni: “Bene nuovo manager alle terme, ma la Regione torni ora anche a fare la sua parte per il rilancio”

Apprendiamo dalla commissione partecipate che la Regione Toscana sta pensando di dotare la società Terme di Montecatini e le altre due di sua proprietà di una managerialità in grado di ristudiare l’offerta termale, aggiornarla e commercializzarla nel migliore dei modi.

Assohotel Confesercenti è senz’altro concorde con questa possibilità, da noi richiesta da diversi anni e ribadita con un documento presentato, insieme alle altre associazioni di categoria, al convegno del 7 maggio alle Terme Excelsior. Attendiamo quindi la formalizzazione di questi accordi per poter dare come sempre il nostro contributo propositivo e costruttivo.

In merito invece agli altri temi trattati in commissione, alle preoccupazioni vive presenti in città, concordiamo che i soci debbano fare la loro parte, anche finanziariamente. Il Comune, tramite le parole del sindaco, ha ribadito la sua disponibilità a un intervento di questo tipo per la quota spettante: speriamo che la Regione non voglia disattendere un momento importante come questo”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email