Confesercenti Ravenna, una serata per non chiudere di fisco e burocrazia

Il 25 novembre alle ore 20.45 al teatro Alighieri a Ravenna

Domani martedì 25 novembre alle ore 20.45 al Teatro Alighieri si terrà la tradizionale Serata Confesercenti con un programma intenso che prevede, dopo l’intervento del Presidente Provinciale Roberto Manzoni (incentrato su “per non morire di fisco e burocrazia”), la consegna del Premio Confesercenti 2014 a personalità e iniziative del territorio distintesi nell’anno: Patrizia Agati e Gianluca Burbassi, Davide Cassani, Alessandro Giraldi, Graziano Pozzetto, Davide Tardozzi, Federazione Internazionale Dragon Boat, Servizio di Salvataggio Ravenna.

A seguire:

– il Premio Fedeltà Associativa a 11 aziende associate che hanno raggiunto il loro cinquantesimo dalla nascita;

– il Premio Donna Ravennate nello Sport, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport della Provincia e il Coni provinciale, premio che quest’anno è stato assegnato alla nuotatrice Carlotta Zofkova;

– il Premio Confesercenti – Meeting delle Etichette Indipendenti, per la promozione della musica, attribuito a Gregor Ferretti.

Hanno assicurato la presenza: Fulvio Della Rocca Prefetto di Ravenna, Mons. Lorenzo Ghizzoni Arcivescovo di Ravenna-Cervia, Fabrizio Matteucci Sindaco di Ravenna, Natalino Gigante Presidente della Camera di Commercio, Paolo Valenti Assessore Provinciale allo Sport, Claudia Subini Delegata Provinciale CONI, Nicola Sbrizzi Direttore Generale del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Ravenna.

Dopo alcune sorprese, nella seconda parte della serata sarà la volta di Ivano Marescotti nel nuovo spettacolo teatrale “Bestiale…. quel Giro d’Italia!” di Maurizio Garuti e con l’accompagnamento musicale di Daniele Furlati. Marescotti porta in scena il ciclismo eroico. Durante la serata saranno raccolti fondi per la rinascita delle imprese Liguri colpite dalle recenti alluvioni. Partner della Serata, che ha il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, la Cassa di Risparmio di Ravenna.

In Teatro si accede solo su prenotazione fino ad esaurimento posti (segreteria organizzativa: Sig.ra Nada Garetti – tel. 0544/292721).

 

Una sede delle imprese amica delle donne

Sempre domani 25 novembre in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, alle ore 10 all’ingresso della sede Confesercenti di Ravenna in Piazza Bernini si terrà l’inaugurazione della Targa in mosaico “Ravenna città amica delle donne”.

Interverranno: Alessandra Bagnara Presidente Provinciale di Linea Rosa, Giovanna Piaia Assessore Comunale alle Pari Opportunità, Roberto Manzoni Presidente Provinciale Confesercenti, Anna Fietta Mosaicista autrice della targa e Valentina Capati collaboratrice editoriale del sito www.stopalfemminicidio.it
Dopo, alle 10,30, sempre nella sede Confesercenti si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo elenco 2014-2015 di PagineSì.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email