Confesercenti Sicilia esprime la sua solidarietà all’imprenditore Condorelli

Il presidente Messina: “Scelta e parole dell’imprenditore Condorelli, esempio di coraggio da seguire”

Scelta e parole dell’imprenditore Condorelli sono esempio di coraggio da seguire. Le cosche non rinunciano alla rendita del pizzo ma occorre non cedere e rivolgersi subito alle forze dell’Ordine proprio come ha fatto Condorelli. Solidarietà a lui e a tutti quegli imprenditori che denunciano”.
Lo dice in una nota Vittorio Messina, presidente di Confesercenti Sicilia commentando l’operazione “Sotto scacco” contro la cosca di Belpasso, nata dalle denunce dell’imprenditore.
A Condorelli, la solidarietà di tutti i presidenti provinciali di Confesercenti.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email