Confesercenti Veneto: “Il progetto Bimbotour-Avventuriamoci! selezionato per partecipare al primo Forum nazionale dei giovani innovatori del turismo ad Orvieto”

Quante volte i giovani genitori hanno dovuto rinunciare a visitare una mostra, un sito archeologico, un museo, una destinazione culturale a causa dei capricci  e della scarsa attenzione da parte dei bambini. Il progetto Bimbotour – Avventuriamoci!  è nato dalla mente creativa di un team di 8 professionisti che promettono di risolvere questo problema. E che promettono anche ai più piccini una esperienza indimenticabile nella fruizione di un’offerta culturale che fino ad oggi è sempre stata pensata e progettata solo per gli adulti. Il team è nato all’interno del percorso di formazione TeCNo – Turismo e Cultura: nuove opportunità, finanziato dal Fondo Sociale Europeo e gestito da Cescot Veneto, l’ente regionale di formazione della Confesercenti.  Bimbotour – avventuriamoci! è stato selezionato per partecipare al contest “ALL IN (N) ”, primo forum italiano dei giovani innovatori del turismo che si terrà ad Orvieto il 21 e il 22 Novembre.

I giovani creativi di Bimbotour sono impegnati nella realizzazione di libri illustrati composti da 20-40 pagine che raccontano, con un linguaggio immediato ed accattivante, una storia che coinvolge le principali tappe di una visita turistica. Nelle piccole e grandi città saranno inseriti all’interno del racconto, i principali poli di attrazione turistica, mentre nei musei potranno essere inserite nella narrazione le sale principali o i reperti o le opere d’arte che maggiormente possono attirare l’attenzione dei più giovani. Bimbotour propone libri suddivisi in due fasce d’età: 4-7 anni e 8-12 anni. In questo modo il linguaggio, le immagini ed i contenuti delle storie si adatteranno meglio all’età dei destinatari. L’obiettivo è quello di offrire ai bambini una modalità nuova di turismo esperienziale, permettendo loro di avvicinarsi più facilmente e spontaneamente ad una realtà, alla quale il bambino in età pre-scolare e scolare si sente solitamente estraneo o addirittura avverso.

I libri Bimbotour non sono guide alla città o al museo scritte in modo comprensibile per i più piccoli, ma vere e proprie storie originali e creative in cui il piccolo lettore si senta direttamente coinvolto e compia un vero e proprio percorso insieme ai genitori alla scoperta della particolare destinazione turistica. Le destinazioni turistiche italiane non offrono tradizionalmente del materiale per i più piccoli e sono pensate per un’esclusiva fruizione dell’adulto. Utilizzando il materiale Bimbotour, i bambini accompagneranno più volentieri i propri genitori, i quali potranno con la dovuta serenità e calma non solo usufruire del prodotto turistico, ma anche coinvolgere i più piccoli nella fruizione della destinazione. In maniera intelligente creativa ed innovativa. Per ogni destinazione/polo turistico sarà creata una mascotte/personaggio pensato ad hoc, rivoluzionando in tal modo l’approccio dell’intera famiglia all’offerta turistica. Il progetto prevede anche la possibilità di integrare narrazioni presenti le narrazioni con prodotti APP-based o QR Code based grazie ai quali è possibile aumentare l’interazione tra i più piccoli con le opere, località e monumenti.

 

 IL TEAM

Il team di lavoro è composto da

Alessio Bettio, 37 anni – STORYTELLER & SOCIAL MEDIA EXPERT. Alessio è storico, archivista, documentarista e ricercatore. Da molti anni si occupa anche di nuove tecnologie e social media marketing

Federica Rocco, 27 anni – STORYTELLER. Federica è laureata in lettere classiche ed è esperta di storia antica e beni archeologici

Ester Beda, 20 anni – CREATIVE DIRECTOR. E’ diplomata operatore e tecnico dei servizi sociali. Ha lavorato con i bambini in età pre-scolare, nel settore turistico e nel campo artistico (fotografia e pittura).

Valeria Evangelista, 32 anni – FOTOGRAFIA ED IMMAGINI. Laureata in lingue e letterature straniere, vanta una pluriennale esperienza nel settore turistico

Camilla Miatello, 29 anni – MARKETING e SOCIAL MEDIA EXPERT. Camilla è laureata in economia e gestione delle arti e delle attività culturali. Ha esperienza anche nel mondo della comunicazione e del web marketing.

Margherita Trivellato, 37 anni – AMMINISTRAZIONE E VENDITA. Margherita è mamma, turista e viaggiatrice. Dal punto di vista professionale è specializzata in marketing e rapporti con il mondo del credito

Barbara Vignoli, 33 anni – IP EXPERT. Barbara è laureata in giurisprudenza ed ha promosso diversi eventi culturali nel territorio.

Paolo Giacon, 35 anni – BUSINESS DEVELOPER & STRATEGIC ADVISOR. Paolo è docente universitario di Economia ed Organizzazione Aziendale e di Comportamento Organizzativo

E-mail: [email protected]

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email