Coronavirus: Confesercenti Bologna si fa promotrice dell’iniziativa “Cibo a domicilio”

Realizzata una pagina sul sito con mappa interattiva, contenente i negozi e pubblici esercizi di Bologna e provincia

La Confesercenti di Bologna, con l’obiettivo di promuovere le aziende Associate che effettuano la consegna a domicilio, ha promosso una iniziativa denominata “CIBO A DOMICILIO”.

Abbiamo realizzato una pagina sul nostro sito con mappa interattiva, contenente i negozi e pubblici esercizi di Bologna e provincia disponibili alla consegna a domicilio, che sarà promozionata attraverso i canali social e inserzioni pubblicitarie.

Hanno aderito all’iniziativa circa 100 attività del settore alimentare e di pubblico esercizio, tra cui i punti vendita Conad di tutto il territorio provinciale, alcune delle più importanti salumerie del centro storico, i punti vendita NaturaSì, alcuni operatori del Mercato delle Erbe e tante altre attività alimentari e di pubblico esercizio che rappresentano una garanzia di qualità per i consumatori.

“Confesercenti Bologna – afferma Massimo Zucchini, presidente Confesercenti Bologna – ha voluto dare un contributo concreto ai cittadini che rimangono a casa per le limitazioni del coronavirus, grazie anche al lavoro di tanti piccoli imprenditori associati che vogliono offrire un servizio alla comunità”.

Consulta l’elenco e la mappa interattiva su:
www.confesercentibo.it

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email