Federnoleggio Roma: la Regione Lazio dispone sostegni a favore degli autoservizi pubblici non di linea

Con l’Avviso Pubblico contenuto nella Deliberazione della Giunta Regionale numero 308 del 26/05/2020, sono stati disposti “Interventi di sostegno a favore degli autoservizi pubblici non di linea per i danni economici causati dall’emergenza epidemiologica da COVID-19“.

La Delibera contiene criteri e linee di indirizzo per la concessione di indennizzi a fondo perduto una tantum.

Ogni operatore in servizio riceverà 800 euro; una somma che, nel caso dei soggetti titolari di autorizzazione Ncc, rilasciata nella Regione Lazio, può arrivare, con un meccanismo a scalare, fino a un massimo di 2.000 euro per coloro che siano in possesso di più autorizzazioni.

Gli interessati che intendano partecipare all’Avviso pubblico, di cui alla Deliberazione della Giunta Regionale del 26 maggio 2020 n. 308 sono invitati, prima di procedere con la compilazione del form online, a visionare la Deliberazione e l’Avviso, a scaricare, compilare e sottoscrivere la domanda di partecipazione servizio con noleggio di conducente (ncc) e ad allegare la documentazione prevista.

Si ricorda che, in ottemperanza a quanto stabilito dal bando pubblico, l’applicazione per la presentazione delle domande online è disponibile dalle ore 13.15 del 29 maggio 2020 e per i successivi 30 giorni solari.

Condividi