Insieme per Enasarco, la presentazione della coalizione a Ravenna. Manzoni: “garanzia di rappresentatività e capacità di governo”

L’evento presso la Sala Convegni BPER Banca, Via Guerrini 14 – Ravenna

Manzoni RobertoIn vista delle votazioni di aprile, si presenta a Ravenna la coalizione promossa dalle principali organizzazioni di Categoria di Agenti e Promotori: Fiarc, Fnaarc, Usarci, Anasf e Fisascat-Cisl, che vede la partecipazione anche delle organizzazioni imprenditoriali Confesercenti, Confcommercio, Confindustria e Confcooperative. “Ci sono molte ragioni affinché un agente di commercio o una impresa voti, dal 1 al 14 aprile, per la coalizione INSIEME PER ENASARCO”, ha spiegato in apertura lavori il Presidente di Confesercenti Emilia Romagna e candidato Roberto Manzoni. “Ne segnalo solo due: la prima sta proprio nella forte capacità di governo che la coalizione INSIEME PER ENASARCO esprime già nella sua composizione. Tenere insieme una alleanza, nell’esclusivo interesse della Fondazione tra le imprese mandanti (Confindustria, Confesercenti, Confcommercio e Confcooperative) e le imprese dell’intermediazione (Fiarc, Fnaarc, Usarci, Fisascat-Cisl e Anasf) vuol dire essere nelle condizioni di esprimere, senza grandi mediazioni, il massimo della rappresentanza degli interessi dei soggetti fondatori della Fondazione stessa. La seconda, grazie anche ad un programma condiviso, è che siamo di fronte ad una coalizione dove è possibile trovare il massimo della capacità di governo, di professionalità e di competenza sia sui temi previdenziali ed assistenziali che su quelli finanziari ed economici. In sintesi INSIEME PER ENASARCO è una coalizione dove tutte le imprese – sia agenti che mandanti – potranno trovare il massimo della rappresentatività coniugata con il massimo della capacità di governo e di gestione competente, qualificata ed efficiente. Una più che valida ragione per andare a votare e far votare – dall’ 1 al 14 aprile – per le liste della coalizione INSIEME PER ENASARCO”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email