Legge di stabilità, Rete Imprese Italia: “Eccessiva timidezza nell’affrontare il tema della spesa”

L’audizione alla Commissione Bilancio del Senato

Nella legge di stabilita’ ”permane ancora eccessiva timidezza nell’affrontare il problema della spesa, ma soprattutto dobbiamo rimarcare che poco piu’ di 11 miliardi non rappresentano lo shock di cui l’Italia ha bisogno per uscire dalla recessione, rilanciare gli investimenti delle imprese e i consumi delle famiglie”. E’ il giudizio di Rete Imprese Italia, ascoltata in audizione alla Commissione Bilancio del Senato sul ddl stabilità.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email