Matera: consegna a domicilio prodotti alimentari, nota del Dipartimento Politiche della Persona della Regione Basilicata

 

“La Regione Basilicata – Dipartimento Politiche della Persona – ha riscontrato a stretto giro la nota pervenuta dalla Confesercenti di Matera nella quale si chiedeva di dare la possibilità, in questo determinato periodo legato all’emergenza COVID, di consentire la consegna a domicilio dei prodotti alimentari venditi o trasformati nelle attività commerciali o di somministrazione, senza effettuare alcuna scia sanitaria”.

Ne dà notizia Confesercenti Provinciale Matera che aggiunge: “Il Dirigente Generale ha disposto che in questo determinato periodo non deve essere presentata alcuna scia sanitaria per le attività esistenti; ha specificato che le consegne a domicilio possono essere effettuate a mezzo autotrasportatore conto terzi o per conto proprio. In quest’ultimo caso: le autovetture (M1) devono essere nella disponibilità dell’impresa (con titolo legale), condotte dal titolare o dai suoi dipendenti e le merci trasportabili esclusivamente se rientranti nell’autorizzazione dell’attività”.

“Inoltre – conclude – le aziende devono integrare il proprio manuale di autocontrollo con tale tipologia di servizio specificando tutte le procedure; accompagnare gli alimenti/pasti preparati con l’elenco degli ingredienti, specificando gli allergeni; garantire il possesso dei dispositivi di protezione individuale rispettando la distanza interpersonale”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email